Virtual Worlds

benayoun3

Maurice Benayoun. Just Dig/It!

La mostra Just Dig/It! all'Osage Gallery presenta l'installazione Inside the Tunnel under the Atlantic creata da Maurice Benayoun. Il progetto virtuale che collega il Centre Pompidou di Parigi e il Museo di Arte Contemporanea di Montreal, cercando di connettere le persone tra loro e fargli esplorare lo spazio in un modo virtuale e innovativo.
delappe10

Unire e separare le realtà: intervista con Joseph Delappe

(English) Although changing over time, thanks to increasingly efficient technology, the digital world and the real world have come together to contextually coexist, often creating problems. Looking at the many works by American artist Joseph Delappe you can somehow trace the evolution of this dynamic.
impakt5

Impakt Festival – Soft Machines

La 25° edizione dell’Impakt Festival, Soft Machines, si sviluppa nell’intersezione tra affetto e macchine. Il concetto di empatia diventa sia contenuto sia forma attraverso conferenze, performance, proiezioni ed esposizioni.
5

”Up-in-the-Air” con Sachiko Hayashi

Sachiko Hayashi è una visual artist che lavora principalmente con il video e i media interattivi su schermo. E’ originaria di Tokyo, ha vissuto nel Regno Unito e negli Stati Uniti, ma attualmente vive in Svezia
numero59_Cao Fei 01

Cao Fei: Demolire Il Virtuale. Rmb City E La Crisi Dell’arte Reale

La ormai notisissima artista cinese Cao Fei, lanci˜ ufficialmente il suo ultimo grande progetto, RMB City, circa due anni fa, nel gennaio del 2009. La piattaforma Second Life avrebbe dovuto raggiungere la sua fine nei sette mesi seguenti, dato che il suo periodo di vita predeterminato stava ormai per terminare. Da quel momento in poi tentai di considerare la vitalitˆ della comunitˆ virtuale come una totalitˆ, parlando con collaboratori attuali e non di RMB City, con collezionisti, scrittori e altri osservatori interessati all'argomento, per poter essere in grado di fare una stima del successo o del fallimento della metropoli digitale. Segue una sintesi dei risultati ottenuti fino ad ora; il mese prossimo, sempre su Digicult, continueremo questa sintesi con un rapporto sull'arte cinese in Second Life.
remapberlin2

remap berlin

Remap Berlin si diffonde come un sottile virus geografico su Google Earth e si occupa di diversi livelli di realtà.
arrestedtimes

arrested time

Arrested Time è una mostra di opere che riunisce le tecnologie contemporanee con il disegno e le tecniche di stampa tradizionali.
softwareart_marcoriciputi05

Cam Girls E Il Sesso Su Second Life: Un Reportage

Rocco Siffredi lancia l'allarme: You Porn sta uccidendo l'industria del porno!'. Una starlette di grido come Eve Laurence si ritira dal business main stream per fornire alla propria community di fan servizi su misura, senza passare dalle case di produzione, in perfetto stile pornografia partecipativa'. Focus se ne esce in edicola con un dossier su lettori mp3 che sono vibratori a tempo di musica, apparecchiature wii per masturbarsi a distanza col partner e il prototipo del kiss-phone che simula i baci. L'Orgasmatron di Woody Allen al confronto di tutto questo fa tenerezza. Nell'attesa di poter divertirmi col wii con la mia cam girl preferita che mi trasmette in 3D, prendo la rivoluzione del tecno-sesso molto sul serio e mi faccio un giro nel Red Light District di Second Life.
softwareart_philippabarr05

Alessandro De Gloria, Dai Giochi Per Bambini Ai Serious Games

Il Dott. Alessandro de Gloria  un professore di Ingegneria Elettronica e membro del Gruppo Elios presso l'Universitˆ di Genova. Questo gruppo  impegnato nella progettazione e lo sviluppo di serious games , che utilizzano la tecnologia interattiva virtuale per creare scenari di gioco a scopo didattico
wow

Wow:Emergent Media Phenomenon

WoW: Emergent Media Phenomenon esplora svariate forme di produzione culturale basate su World of Warcraft, in particolare e sui giochi in generale
softwareart_markhancock01

_augmentology 1[l]0[l]1_: Interfaccia Tra Due Mondi

Il progetto Augmentology 1[L]0[L]1 si estende in una moltitudine di ambienti, come una creatura con molti viticci, esplora e riferisce le informazioni ad un hub centrale, collocato sul blog di Augmentology. Esistente nel virtuale, il compito  quello di esplorare altri mondi sintetici, cercando di riflettere qualcosa della vita al loro interno e nel nostro mondo. L'insieme di idee e progetti che ne consegue pu˜ essere considerato come 'un manuale sintetico della realtˆ', come viene definito da Mez Breeze che ha iniziato il progetto.
softwareart_marcoriciputi01

Il Neo Mondo Di Virtual Life

Costituzioni virtuali, nazioni virtuali, ambienti 3D, democrazia, censura: queste sono alcune delle parole chiave contenute in un progetto di realtˆ virtuale alla Second Life', finanziato dall'Unione Europea. Progetto triennale da 3,3 milioni di Euro, Virtual Life, questo il nome del progetto,  un ambiente 3D che si pone alla base di un'infrastruttura sicura e affidabile per comunicare, sviluppare commercio, fare formazione e intrattenimento.
ludic

Ludic Cartography Mapping Game Spaces

Il progetto How They Got Game presso la Stanford University attualmente sta cercando documenti in grado di esaminare le relazioni esistenti tra mappatura, pratiche cartografiche e giochi elettronici per un libro illustrato che sarà pubblicato nel 2010
janez

Janez Jansa Exhibition

In occasione della pubblicazione del libro RE:akt! Reconstruction, Re-enactment, Re-reporting , edito da FPEditions e curato da Antonio Caronia, Janez Jansa e Domenico Quaranta, Fabio Paris Art Gallery è lieta di presentare la mostra SS-XXX | Die Frau Helga. The Borghild Project Reconstruction (2007), dell'artista sloveno Janez Janša .
gaming2

The Aesthetics of Gaming

Pace Digital Gallery è lieta di presentare una mostra a cura di Michelle Kasprzak (Scozia), The Aesthetics of Gaming. Esplora "CuteXdoom II", creato da Anita Fontaine e Mike Pelletier e "Avoid", ideato da Joe Mckay che presentano due scenari interattivi caratterizzati da forti qualità estetiche, completamente differenti dai tipici giochi in commercio per aspetto, sensazioni provate e modus operandi!
softwareart_marcoriciputi06

Berardo Carboni Alla Prova Del Machinima

Anche se i facili entusiasmi che Second Life scatenava sembrano tramontati, le sperimentazioni artistiche nel mondo virtuale non si arrestano. È il turno del regista italiano Berardo Carboni, auotore del lungometraggio virtuale Shooting Silvio, che ha finito di girare nel mondo della LindenLab il suo secondo lungometraggio VolaVola\FlyMe.
landofillusion2

Land of Illusion: Monument 08

"Land of Illusion" Open Space: L'installazione virtuale ha luogo in "Land of Illusion" su Second Life, un open space dedicato alla collaborazione e creatività degli artisti.
//