Video Arte

Apichatpong Weerasethakul: The Serenity of Madness

Le Sullivan Galleries della School of the Arts Institute di Chicago presentano la prima statunitense di Apichatpong Weerasethakul: The Serenity of Madness, a cura di Gridthiya Gaweewong. La rassegna comprende cortometraggi sperimentali e installazioni video dell’artista incentrati su racconti, spesso taciuti, provenienti dalla Tailandia e dal mondo.... READ MORE...

Philippe Parreno Synchronicity

La prima mostra di Philippe Parreno in Cina è ospitata dal Rockbung Art Museum di Shanghai e curata dal direttore Larys Frogier. Con una dedica speciale a Xavier Dourox, una fonte di ispirazione per Parreno, la mostra mette in discussione la nozione tradizionale di spazio museale e di architettura.... READ MORE...

Julieta Aranda: As the Ground Becomes Exposed

Per la sua seconda personale alla galleria Francesco Pantaleone, Julieta Aranda ha creato un'installazione che offre uno sguardo criptico sulla vita di milioni di piccoli organismi che potrebbero essere rimasti intrappolati sotto i ghiacci polari: un mondo perduto di antiche creature che attendono di tornare in vita... READ MORE...

Christian Boltanski: Anime. Di luogo in luogo

Fino al 12 novembre Christian Boltanski sarà protagonista di Anime. Di luogo in luogo, un progetto speciale per Bologna curato da Danilo Eccher. In programma una serie di interventi e iniziative che coinvolgeranno numerosi luoghi della città.... READ MORE...

BMW Art Car reloaded: Cao Fei va verso il digitale

Dopo i contributi di Jeff Koons e John Baldessari, Cao Fei (nata nel 1978) è la più giovane artista, nonché la prima cinese, a creare una BMW Art Car. Usando la realtà aumentata e quella virtuale, la celebre artista multimediale cinese si affaccia al futuro dei trasporti: vetture a guida autonoma, macchine volanti e digitalizzazione.... READ MORE...

Intimate Technology – Call for Videos by Next Nature Network | DEADLINE 15/07/2017

Quanto in là lasciamo andare la tecnologia? Quanto vicina alla pelle può arrivare? Il network internazionale che indaga la co-evoluzione della bio-sfera e della tecno-sfera si rivolge a film-maker, studenti, artisti, appassionati, esperti di tecnologia, ballerini, coreografi e critici che vogliono condividere un video di un minuto sul tema della Tecnologia Intima. Deadline: 15/07/2017... READ MORE...

Video Sound Art. La grande occasione

A soli sei mesi dalla sesta edizione che aveva visto coinvolti artisti e curatori internazionali, dal 25 maggio parte l’edizione speciale di VIDEO SOUND ART, centro di produzione e festival di arte contemporanea che promuove linguaggi innovativi e pratiche di contaminazione, incentivando la sperimentazione di nuove tecnologie in ambito artistico.... READ MORE...

Rosa Barba: from source to poem to rhythm to reader

Nei film e nelle sculture di Rosa Barba coesistono memoria e finzione, narrazioni di tipo documentaristico e racconti fantascientifici, in un’ampia riflessione sulle qualità poetiche del paesaggio come luogo in cui sono iscritti i segni della storia.... READ MORE...

La cultura della tecnologia usa e getta

Nel gennaio 2017, un gruppo di artisti e studiosi ha viaggiato attraverso il Kenya per esaminare l’aumento dei dispositivi elettronici usa e getta a basso costo. Hanno visitato zone commerciali del centro, mercati contadini, centri commerciali di lusso e commercianti all’ingrosso per acquistare e documentare uno degli accessori elettronici più economici: il cavo USB. L'evento include una presentazione della raccolta di cavi USB, video, fotografie e un dibattito sulle implicazioni della recente proliferazione dell’elettronica a basso costo.... READ MORE...

Memoria Esterna: la macchina del tempo di Mika Taanila

La prima mostra personale di Mika Taanila in Italia, alla RITA URSO Artopia Gallery di Milano. In mostra le opere video prodotte dall’artista a partire da materiali d’archivio, e che trattano temi relativi alla tecnologia, l’obsolescenza mediatica e l’archeologia del futuro.... READ MORE...

Bill Viola – Electronic Renaissance

Dal 10 marzo al 23 luglio 2017 la Fondazione Palazzo Strozzi presenterà al pubblico fiorentino Bill Viola, Electronic Renaissance, un’ importante mostra che celebra questo indiscusso maestro della video art.... READ MORE...

Athens Photo Festival 2017 Call for Works | Deadline 10/04/2017

Il principale festival internazionale di fotografia nell'Europa sud-orientale festeggia il suo 30° anniversario! Esplorando le criticità rilevanti dei nostri tempi e il dialogo in continua evoluzione con il passato, il festival apre uno spazio intellettuale in cui la questione del ruolo della fotografia nella società contemporanea può essere sollevata e discussa. Il programma comprende mostre personali e collettive, così come una serie di eventi, tra cui revisioni di portfolio, proiezioni, conferenze e dibattiti, laboratori, progetti partecipativi e mostre satellite in vari luoghi della città. Deadline: 10/04/2017... READ MORE...

LIQUID CITIES NYC 2017 Call for Artists | Deadline 09/03/2017

Fornendo rappresentazioni di un mondo in rapida evoluzione, l'architettura contemporanea non è più concepita come un contenitore della vita umana, bensì come estensione del corpo che genera cambiamenti del comporamento umano. LIQUID CITIES NYC 2017 - l'International Video Art Limousine Festival dell'Itsliquid Group, curato da Luca Curci - verte sul tema dell'ibridazione tra identità e ambiente urbano. Artisti, fotografi, registi e video maker possono inviare i loro lavori fino al 09/03/2017... READ MORE...

Live Performers Meeting 2017 Amsterdam – Deadline 10/04/2017

LMP promuove la ricerca, la sperimentazione e l'incontro tra linguaggi (analogici e digitali) e forme di espressione artistica differenti (hardware e software). Uno dei più importanti eventi nel campo delle Arti Performative Audio-Visive alla sua XVIII edizione (18-21 maggio 2017, Amsterdam) invita artisti e performer ad inviare i loro progetti: live mapping e performance audio-visive, VJ set, installazioni interattive, conferenze, workshop e progetti in mostra. Con una speciale attenzione ai progetti free e open source. Scadenza: 10/04/2017.... READ MORE...

The Intersectional Self – The Shelley & Donald Rubin Foundation

The Shelley & Donald Rubin Foundation è lieta di annunciare The Intersectional Self, una mostra sulle politiche di genere e femministe nell’era della “trans-identity”. Con opere di Janine Antoni, Andrea Bowers, Patty Chang, Abigail DeVille, Ana Mendieta, Catherine Opie, Adrian Piper, Genesis Breyer P-Orridge, Cindy Sherman, e Martha Wilson.... READ MORE...
//