Software Art

Sonar+D: Creativity, Technology & Business

Sónar+D, il congresso dedicato alle tecnologie creative che si terrà a Barcellona il 14, 15 e 17 giugno, annuncia oggi il programma dell’edizione 2017. Si prevedono più di 100 attività, 180 oratori e circa 5.000 professionisti riconosciuti provenienti da 2.100 aziende e 60 paesi. Nel corso di 4 giorni, si riuniranno a Barcellona figure di spicco e progetti che definiranno il futuro del design, della musica e delle tecnologie creative.... READ MORE...

Homeostasis Lab Open Call for Artists @ The Wrong New Digital Art Biennale | DEADLINE 31/01/2018

Homeostasis Lab Open Call for Artists 2017/18 - ll primo padiglione ad aprire le porte agli artisti per la partecipazione alla 3^ edizione di The Wrong - New Digital Art Biennale. Tutti i lavori devono essere "internet-friendly" e afferire a qualunque modalità artistica digitale (Realtà Aumentata, Arte Frattale, Poesia Digitale, Arte Evolutiva... > lista completa sul sito web). DEADLINE APERTA: è possibile inviare quanti lavori si vuole fino al termine dell'evento il 31/01/2018... READ MORE...

La 10ima edizione dello Share Prize: Sincerity | Deadline: 12/03/2017

Il Piemonte Share Festival, il festival Italiano dell'elettronica, della digital art e dei new media, annuncia il tema per il 10imo Share Prize consecutivo: Sincerity. La nostra società di network elettronici ha molte virtù, ma l'opacità, l'inganno e l'oscurantismo sono tra i suoi vizi principali. Per il 2017, Share Festival accende la lanterna di Diogene alla ricerca di opere tecnologiche che siano oneste.... READ MORE...

Data Aesthetics – L’Arte Interattiva

Oggi, dati e informazioni scorrono e riempiono ogni spazio sia fisico che virtuale. Come gestiamo tutto ciò? Come possiamo visualizzare i megadati e rendere tale processo più concreto? La mostra Data Aesthetics – The Interactive Arts cercherà di rispondere a questi quesiti grazie all'intervento di artisti e attivisti attenti a questo tipo di tema... READ MORE...

All About You: Janez Janša, Janez Janša e Janez Janša

All About You è un progetto inspirato dalla All About U Debit MasterCard: una carta di debito personalizzata che consente ai clienti di portare con sé i propri ricordi. Gli artisti hanno ingrandito e moltiplicato l’immagine della loro carta d’identità, richiedendone una nuova ogni settimana, creando così una performance relazionale sociale.... READ MORE...

John Gerrard: Power. Play

Al Ullens Center for Contemporary Art è presente Power.Play di John Gerrard. L'artista che ha esplorato l'uso della post-cinematica, inventando mondi virtuali contagiati dal reale e operando con sistemi tecnologici all'avanguardia in luoghi isolati e non facilmente accessibili, avviando così considerazioni sul fenomeno della sorveglianza.... READ MORE...

Manuel Chantre: Monday March 11, 2013

Al BIAN di Montreal di quest'anno sarà presente Manuel Chandre con Monday March 11, 2013. L'opera nata utilizzando foto e video trovati in un cellulare perduto e che è una lettura poetica, antropologica e anche critica sulla nostra contemporaneità e condizione umana, in cui i telefoni sono divenuti quasi delle nostre estensioni fisiche ed emotive.... READ MORE...

Digital Abstractions

L'arte è un gioco tra astrazione, codici matematici e sistemi digitali sembra dirci la mostra collettiva The Digital Abstractions, presente all'HeK (Casa delle Arti Elettroniche) di Basilea dal 7 Aprile. Esposte opere d'arte che tracciano l'immaginario e creano mondi paralleli tramite il supporto di computer, software e programmi informatici.... READ MORE...

Nervous Systems. La grande mostra a cura del Tactical Technology Collective

Nervous Systems è una mostra che mette in discussione questa chiusura sistematica e il nervosismo pervasivo che perseguitano i sistemi del giorno d’oggi, le razionalità mosse dai dati e le ideologie. Cosa significa “privacy” quando diventa possibile identificare qualcuno tramite dati “anonimi” con la stessa facilità di un’impronta digitale o una carta d’identità? Cosa resta del mondo quando viene interpretato per noi dalle macchine?... READ MORE...

Right Here Right Now: combinare e collaborare in un mondo digitale

Right Here Right Now è la prima mostra di questo tipo al The Lowry, che ha luogo come vetrina digitale ed è guidata dalla curatrice Lucy Dusgate e il suo gruppo. Le installazioni e i lavori in mostra combinano le arti visuali con altri campi, come ad esempio il video, la codificazione, l’elettronica e l’ingegneria del suono.... READ MORE...

Neoliberal Lulz: mischiando arte e strategie aziendali

Ad ogni declino e recessione è divenuto sempre più chiaro che una manciata di banche e società per azioni d’investimenti detenessero un grande potere sulla nostra vita quotidiana. Neoliberal Lulz riunisce il lavoro di cinque artisti che si interrogano su questa relazione e rispondono adottando delle strategie aziendali per i propri scopi.... READ MORE...

NOME presenta Iconographies, la mostra di Quayola a Berlino

Iconographies è parte integrante di un progetto di Quayola che analizza dipinti di epoca barocca e rinascimentale attraverso metodi computazionali. L'artista trasforma scene mitologiche e religiose in complesse strutture astratte, dislocando le opere dal loro contesto storico e dando vita a versioni alternative di questi antichi capolavori.... READ MORE...

Una mostra d’arte digitale: Monochrome

Il focus di Monochrome è l'arte digitale, nella sua forma più pura. Il bianco e il nero sono infatti, nella loro basilarità, la rappresentazione perfetta di una forma d'arte basata su un sistema binario di 0 e 1.... READ MORE...
//