Performing Art

CTM 2018 – Turmoil

Sei mesi dopo un indimenticabile Festival nel 2017, si è iniziata a mettere a punto la XIX edizione del CTM Festival – l’ultimo festival “teenager” che precede la celebrazione, nel 2019, di venti anni di collaborazioni e scambi creativi. Il comitato del Festival ha annunciato le date e il tema per la prossima edizione del 2018 che si terrà dal 26 gennaio al 4 febbraio 2018 in diverse location di Berlino... READ MORE...

L’infinita performance vivente. Intervista con Hugo Olim

L’immagine fissa, intesa come fotografia, fotogramma o video, o addirittura pixel, è un’unità e in quanto tale è il punto di partenza per il pensiero alla base del lavoro di Hugo Olim. In senso metaforico l’immagine fissa, così come si presenta a noi, è il risultato di un dialogo con il suono da cui riceve proprietà ritmiche e di movimento.... READ MORE...

Live Performers Meeting 2017 Amsterdam – Deadline 10/04/2017

LMP promuove la ricerca, la sperimentazione e l'incontro tra linguaggi (analogici e digitali) e forme di espressione artistica differenti (hardware e software). Uno dei più importanti eventi nel campo delle Arti Performative Audio-Visive alla sua XVIII edizione (18-21 maggio 2017, Amsterdam) invita artisti e performer ad inviare i loro progetti: live mapping e performance audio-visive, VJ set, installazioni interattive, conferenze, workshop e progetti in mostra. Con una speciale attenzione ai progetti free e open source. Scadenza: 10/04/2017.... READ MORE...

Charles Atlas, Rashaun Mitchell, Silas Riener: Tesseract

Nato da una ricerca e un processo di sviluppo durato molti anni, l’artista Charles Atlas e i coreografi Rashaun Mitchell e Sila Riener presenteranno in anteprima Tesseract al Curtis R. Priem Experimental Media and Performing Arts Center (EMPAC) presso il Rensselaer Polytechnic Institute, il loro nuovopettacolo di danza dal vivo e video 3D in due parti.... READ MORE...

#UNIT 2017 | La Global LGBTI Tech & Science Conference

#UNIT 2017 | La Global LGBTI Tech & Science Conference si terrà il 6 maggio 2017 a Berlino. #UNIT è una conferenza unica e coinvolgente: un’atmosfera distesa, positiva, senza alcuna formalità, numerose possibilità di connessione, conferenze motivanti, musica, incontri, spettacoli e mostre.... READ MORE...

Choy Ka Fai: corpo, memoria, speculazioni

Choy Ka Fai artista di Singapore, è famoso per le sue performance e installazioni in cui i movimenti del danzatore vengono stimolati e registrati attraverso l'uso dei mezzi tecnologici, e scambiati con quelli degli altri performer. Il corpo diventa quindi una base su cui poter sperimentare e rendere visibile il digitale e la sua sfera più nascosta... READ MORE...

Ahata Anahata: Manifest Unmanifest IX di Jung Hee Choi

L'installazione multimediale Ahata Anahata, Manifest Unmanifest IX di Jung Hee Choi è visitabile al MELA Foundation di New York. L'artista famosa per le sue composizioni ambientali fatte di disegni, luci e suoni, in quest'opera invita lo spettatore a immergersi in un'atmosfera che lo spingerà oltre il reale, quasi a toccare altri mondi... READ MORE...

Easy is Not a Concept. Rivendicare il corpo come tecnologia

Allo studio Eyebeam di New York è presente la mostra personale di Nancy Nowacek. Attraverso opere scultoree, digitali e performative l'artista affronta la tematica del corpo, espandendosi oltre la grammatica del movimento funzionale per sfidare e dare nuova forma agli schemi contemporanei corporei, riportando così il corpo a essere strumento.... READ MORE...

Bodies and Stages

Alla mostra Bodies and Stages, presso il Kunstverein Hannover, si indaga sulle questioni relative al mostrarsi, al posare e all’apparire, interrogandosi se il contesto performativo ed espositivo possono cambiare l'identità fisica. Presenti i lavori live e installativi di Alexandra Bachzetsis, Vaginal Davis, Adam Linder e Shahryar Nashat.... READ MORE...

Allora & Calzadilla: Echo to Artifact

Allora & Calzadilla: Echo to Artifact è la prima mostra d’arte in Canada degli artisti di fama mondiale Jennifer Allora e Guillermo Calzadilla. Le opere sono il risultato di un viaggio di ricerca ad Alberta nel 2014, e riflettono sulla natura del suono, della musica e della voce come modo di animare le forme naturali e i manufatti antropici.... READ MORE...

Joan Jonas: stream or river, flight or pattern

Joan Jonas una delle pioniere della video e performance art, e acclamata artista multimediale il cui lavoro spesso comprende video, installazioni, suoni, testi e disegni, è in mostra presso la Fundación Botín con la sua nuova installazione multimediale creata sul posto e in collaborazione con quindici giovani artisti internazionali.... READ MORE...

Korakrit Arunanondchai al Museion di Bolzano

È in corso al Museion di Bolzano la prima mostra personale in Italia di Korakrit Arunanondchai. Artista poliedrico e multimediale che si muove tra i territori dell'immaginazione e del reale, introducendo la componente digitale come elemento di riflessione e per indagare i fenomeni della globalizzazione e della comunicazione mass mediale.... READ MORE...

High Line Performances

Da Giugno a Luglio a New York è presente High Line Performances. Una serie di eventi live che trasformano lo spazio dell'High Line in un teatro a cielo aperto. Nell'edizione di quest'anno presenti con giochi sonori, illusioni corporee e deviazioni percettive i performer Naama Tsabar, Maria Hassabi e Eduardo Navarro... READ MORE...
//