Media Architecture

joshua-frankel-feature-001

Joshua Frankel. I LIVE HERE

In collaborazione con il Lower Manhattan Cultural Council e la Municipal Art Society di New York, Time Square Arts presenta I LIVE HERE, Animation from “A Marvelous Order” (IO VIVO QUI, Animazione da "Un Ordine Meraviglioso") dell'artista Joshua Frankel, sui maxischermi di Times Square dalle 23.57 a mezzanotte, ogni notte di maggio.
franke1

Ivana Franke: Retreat into Darkenss. Verso una Fenomenologia dell’Inconscio

“La caratteristica distintiva di uno spirito puro è la capacità di vedere, non di conoscere”, come scriveva il poeta e fisico Justinus Kerner. Ivana Franke, artista con sede a Berlino, mette in discussione queste parole con il suo progetto Retreat into Darkness. Towards a Phenomenology of the Unknown (Rifugio nell’oscurità. Verso una Fenomenologia dell’Inconscio). Ci limitiamo a vedere ciò che conosciamo? Cos’è che riesce a smuoverci dal nostro comfort mettendo alla prova il nostro sguardo sul mondo?
brightondigital

British Science Festival & Brighton Digital Festival: Open Call | Deadline 24/04/2017

Il British Science Festival e il Brighton Digital Festival hanno avviato una co-commissione per nuovi lavori di arte digitale che saranno presentati negli spazzi della galleria per l'Università di Brighton. L'interesse è soprattutto per quei lavori che esplorano e rispondono ai temi affrontati: gli orizzonti in evoluzione degli ambienti fisici e virtuali, la possibilità per la tecnologia di re-immaginare, re-inventare e re-interpretare lo spazio, nonchè le nuove opportunità per facilitare la collaborazione e connettere cose, luoghi e persone.
iamcr

IAMCR Urban Communication Research Grant | Deadline: 17/04/2017

E' possibile mandare le proprie applicationsper il 2017 IAMCR Urban Communication Research Grant. Il premio ammonta ad una cifra di €1,500 e supporta la comunicazione e la ricerca mediale che induce ad una comprensione avanzata della complessità crescente del contesto urbano. Da' la priorità a progetti con un approccio innovativo, creativo ed interdisciplinare
minecraft6

Costruisci il tuo mondo: Minecraft e l’architettura Open Source

Progettare il proprio mondo, sia esso reale o digitale, significa ampliare il proprio senso di capacità di intervento. Nel caso di Minecraft ci troviamo di fronte ad un’opportunità per gli architetti, di rivolgersi alla crisi dell’edilizia abitativa. Un’etica simile dal punto di vista dell’open-source, del DIY e della collaboratività si può ritrovare nei progetti architettonici di Teddy Cruz, Alejandro Aravena e il Wikihouse Project, sistemi di fabbricazione per profani dell’architettura per progettare e costruire la propria casa
intermediality call for papers

Unstable Geographies, Multiple Theatricalities – São Paulo | DEADLINE 15/01/2017

L' Intermediality in Theatre and Performance Working Group esamina le interrelazioni del eatro con altri media così come le combinazioni di media differenti nella performance. Per la conferenza che si terrà a San Paolo del Brasile a luglio 20177 sul tema “Unstable Geographies, Multiple Theatricalities” si accettano proposte entro il 15/01/2017.
satellite6

L’area relax di Art Basel Miami. The Soothing Center al Satellite Art Show

The Soothing Center, che ha debuttato al Satellite Art Show di Miami (dal 1 al 4 dicembre 2016). A cura di Jesse Firestone, si tratta di una SPA creata da artisti, con l’intento di combattere attivamente le influenze dannose degli stimoli provenienti dai mezzi di comunicazione elettronici contemporanei. Nasce come un’area relax pensata per i visitatori stressati della vicina Art Basel Miami Beach
frei1

Frei Otto. Pensando per modelli

Frei Otto uno degli architetti tedeschi del XX secolo più innovativi e celebrati del mondo è in mostra allo ZKM di Karlsruhe. L'evento presenterà progetti conosciuti e non. Il materiale in esposizione comprende più di 200 progetti innovativi, oggetti, strumenti, fotografie, disegni, schizzi, film e alcune proiezioni di grandi dimensioni.
plastique10

Marco Barotti: ascoltando le diverse espressioni del suono

Artista e performer contemporaneo Marco Barotti è entrato a far parte della scena artistica internazionale grazie alle sue collaborazioni con Plastique Fantastique e Asphalt Piloten. I suoi lavori sono opere ibride che coinvolgono architettura, design, suono e tecnologie e che interagiscono con lo spazio e lo spettatore, creando un'esperienza totale dei sensi
zimoun1

Zimoun: 605 prepared dc-motors, cardboard boxes

Inaugura sabato 22 ottobre alle 18.00 nell'ambito di NODE festival, “605 prepared dc-motors, cardboard boxes”, prima mostra personale in un museo italiano dell’artista svizzero Zimoun, noto per le sue opere che uniscono sound art e architettura degli spazi.
videosoundart1

Video Sound Art Festival. “TA EROTIKA Hidden doors”

Con numerose novità torna anche quest’anno Video Sound Art, il festival milanese dedicato all’innovazione e all’arte contemporanea diretto da Laura Lamonea e giunto alla sua VI edizione. il festival quest’anno si svolge in autunno - dal 20 ottobre al 6 novembre, con una struttura reticolare che si sviluppa sul territorio cittadino milanese, toccando cinque differenti sedi
pattison3

Yuri Pattison: user, space

Alla Chisenhale Gallery di Londra è in mostra User, space di Yuri Pattison. Ispirandosi all’architettura modernista e alla fantascienza Pattison crea installazioni che riflettono la natura pervasiva delle nuove tecnologie e la loro crescente influenza sul modo e il luogo in cui viviamo e lavoriamo, prospettando un futuro che è già immaginato
fuse2

Codex Anima Mundi. fuse* e gli algoritmi meravigliosi

In un grande casale bianco, luminoso, immerso nella quiete della campagna modenese, ha trovato dimora e sta crescendo rigogliosamente una delle realtà più sorprendenti nel panorama delle arti Digitali italiane: fuse*, uno studio multidisciplinare fondato nel 2007 da Mattia Carretti e Luca Camellini.
Frank Gehry 1.jpeg def

Frank Gehry. Building in Paris

Frank Gehry, uno tra i maggiori esponenti della corrente Decostruttivista, ha inaugurato, il 27 Maggio a Venezia presso la Fondazione Louis Vuitton, Building in Paris. Un evento architettonico unico nel suo genere in cui sono esibiti i modelli degli studi, delle progettazioni e le idee dell'artista all'interno di uno scenario quasi surreale.
Roberto Burle 1

Roberto Burle Marx: Brazilian Modernist

Al Jewish Museum di New York è in corso la mostra in onore di Roberto Burle Marx, il famoso ed estroverso architetto e botanico che ha segnato il XX secolo nei modi di ridefinizione e costruzione dei paesaggi. Esposte, oltre le opere dell'artista, anche i lavori di artisti internazionali che in Burle Marx hanno trovato un maestro ispiratore.
ArchaeologyoftheDigital1

Archaeology of the Digital: Complexity and Convention

Archaeology of the Digital: Complexity and Convention è una mostra che indaga il fenomeno dell'integrazione dei metodi digitali all'interno della pratica architettonica. La conservazione degli archivi digitali, le strategie di design e l'impatto del digitale saranno alcuni dei temi affrontati nella mostra presso il Canadian Centre for Architecture
//