Internet of Things

Martina Feipel & Jean Bechameil: Theatre of Disorder

Martine Feiperl and Jean Bechameil presentano al Casino Luxembourg Theatre of Disorder, una serie di opere inedite. Dal 2008 il duo artistico, che vive e lavora a Bruxelles, riflette su come gli strumenti a noi familiari evolvano verso una nuova forma di interazione con gli esseri umani, una coreografia in cui uomo e macchina coesistono.... READ MORE...

Quando la smart home diventa una smart prison

Lo sviluppo costante e incontrollato dell’Internet delle cose sia negli Stati Uniti che in Europa, apre le porte a problematiche inerenti non solo lo sfruttamento dei dati aziendali e i controlli esercitati dallo Stato, ma anche la sorveglianza, la coercizione e il controllo delle relazioni personali.... READ MORE...

Techno-animismo, poesie visuali e ironia

Artista, ricercatore presso l’Ars Electronica e fondatore del progetto h.o, Hideaki Ogawa pone al centro del suo lavoro la creatività applicata, ossia la ricerca di applicazioni innovative attraverso combinazioni di arte e tecnologia che rispondono ai bisogni sociali. Facendo interagire le radici del mondo giapponese con l'avvento dei new media.... READ MORE...

IOTORAMA: un nuovo progetto interattivo sull’Internet of Things

Oggi il nuovo studio creativo digitale Alpha-ville ha annunciato il lancio di IOTORAMA, un nuovo progetto interattivo dove tutti possono venire a conoscenza dell'Internet of Things in modo divertente. Il progetto rappresenta il mondo suddiviso in ambiti familiari, come casa, ambiente, mente e corpo, cultura, fai-da-te e social media... READ MORE...
//