Formazione

aasf3

Alternative Art School Fair (AASF)

È possibile una scuola alternativa d’arte? Una scuola che permetta una maggiore libertà di espressione e riesca a stare a passo con i tempi? Questi alcuni dei temi trattati alla Fiera “Alternative Art School” organizzata da Pioneer Works (New York), in cui le scuole più alternative si apriranno al pubblico e si confronteranno di tra loro
call_for_application_2017.440x0

Van Eyck Academie: call for applications. Deadline 3/10/2016

Call for Applications: periodo di lavoro 2017. Il Van Eyck invita tutti gli artisti, designer, fotografi, architetti, paesaggisti, curatori, autori e critici ad applicare per una residenza alla Jan van Eyck Academie per un periodo da 6 a 12 mesi. Deadline: 3 Ottobre 2016
space brain laboratory 1

Space Brain Laboratory

Space brain Laboratory nato nel 2009 grazie a Ann Veronica Janssens e Nathalie Ergino, è un progetto che riunisce il pensiero e le esperienze di artisti e ricercatori provenienti dalle scienze fisiche e umanistiche, inglobando i progressi delle neuroscienze e dell’astrofisica assieme alle attuali pratiche di ipnosi e dello sciamanesimo.
heritage1

L’impatto socio-economico del patrimonio culturale sulle comunità

E' palese il cambio di paradigma avvenuto negli ultimi anni per quanto riguarda la valutazione del potenziale in termini sociali ed economici del patrimonio culturale: il passaggio da una concezione centrata sulla conservazione ad una centrata sul valore, testimoniata in maniera limpida dal Protocollo di Faro del 2005 - promosso dal Consiglio d’Europa
resonate1

Resonate Festival 2016. Una combinazione tra Arte e Tecnologia

(English) A Resonate welcome speech is always a short and sweet moment. Festival organiser Eduard Prats Molner (aka Edu) took to the stage to declare the festival open and walked off. The essence of Resonate was as a leveller and was a place for sharing and debating ideas both during sessions and otherwise.
ArchaeologyoftheDigital1

Archaeology of the Digital: Complexity and Convention

Archaeology of the Digital: Complexity and Convention è una mostra che indaga il fenomeno dell'integrazione dei metodi digitali all'interno della pratica architettonica. La conservazione degli archivi digitali, le strategie di design e l'impatto del digitale saranno alcuni dei temi affrontati nella mostra presso il Canadian Centre for Architecture
cubetto

Cubetto, il set da gioco che insegna la programmazione ai bambini

Lanciato grazie una campagna Kickstarter mondiale, Cubetto è il giocattolo, approvato da esperti del metodo Montessori, ideato appositamente per i bambini in età prescolare, dai tre anni in su, che insegna i rudimenti della programmazione e delle competenze STEM (scienza, tecnologia, ingegneria e matematica) senza l’utilizzo dello schermo
f_370_350_15921906_00_images_seminari_15-16_quadernini_thomaspololi

Accademia Carrara di Bergamo: incontro con Thomas Pololi, Quadernini

Inizia il ciclo di talk e laboratori nell'ambito del corso di Sistemi Editoriali per l'Arte, condotto da Marco Mancuso. Mercoledì 21 Marzo 2016 è in programma l’incontro con Thomas Pololi, ideatore e curatore del progetto Quadernini, dal 2005 un percorso di raccolta partecipata di quaderni scolastici attraverso il web
Vancouvert 1

MashUp: The Birth of Modern Culture

In che modo la creatività si è evoluta? E com’è diventata la forma dominante di produzione di questo secolo? Artisti, curatori, studiosi, designer e architetti provenienti da ogni parte del mondo analizzeranno questo fenomeno all'interno della mostra MashUp: The Birth of Modern Culture. In corso alla Vancouver Art Gallery fino a Giugno.
ideasinthemaking

Ideas in the making: Haus der Kulturen der Welt

Ideas in the Making: HKW si focalizza sulla ricerca a lungo termine in ambito artistico, scientifico ma anche accademico. Lo scopo è offrire nuove prospettive sul concetto di guerra e violenza, osservare da un altro punto di vista il rapporto fra uomo e tecnologia, la sua evoluzione e i regimi del "nuovo millennio" che ne scaturiscono.
Superconversations 1

Superconversations: Machines that Matter

Superconversation: Machines that Matter riunisce una serie di pensatori e artisti che studiano il punto d’incontro tra la tecnologia e l’immanenza, mettendo in dubbio la logica del vitalismo ma sviluppando quella del meccanismo. Il simposio si costruisce su diversi temi tratti dal progetto di e-flux Supercommunity/ Superconversations e costituisce l’ultimo numero di una serie planetaria di videoconferenze di persona e in simultanea.
joseph nechvatal

The Meaningful Of Meaningless. L’etica del rumore di Joseph Nechvatal

Joseph Nechvatal è un artista americano attivo su più fronti, da quello musicale a quello della media art. E' anche filosofo e docente con diverse pubblicazioni e saggi, di cui Immersion into Noise è l riferimento più organico e completo. Un libro rimasto in qualche misura in ombra nel panorama filosofico e saggistico.
Transmediale 1

Transmediale 2016 si rilancia come: Conversation Piece

Con il nome di Conversation Piece, transmediale 2016 crea uno spazio intensivo di scambi, sussurri e transizioni e mira a creare le condizioni per riflettere sugli aspetti idealizzati della vita contemporanea nell’era del capitalismo digitale.
Changing Circumstances 4

Changing Circumstances: uno sguardo al futuro del pianeta

Il tema centrale della Biennale 2016, la sedicesima Biennale Internazionale di Fotografia FotoFest e Mixed Media Art, è il rapporto dell'umanità con il nostro pianeta in costante cambiamento. Il tema del Biennale esaminerà queste dinamiche e si impegnerà a offrire soluzioni creative, presentate attraverso le mostre e i programmi della Biennale col contributo di artisti e pensatori