Art & Science

coal

COAL PRIZE 2017 CALL FOR ENTRIES | DEADLINE 20/07/2017

La crisi ecologica globale interessa tutte le società, i territori e le attività, intrecciandosi alle sue conseguenze economiche e sociali. Ma questa crisi è anche culturale. Pertanto, le soluzioni ad essa non possono essere solo politiche e tecniche. La cultura può essere un importante fattore di cambiamento. Ogni anno il Premio COAL seleziona dieci progetti di artisti che lavorano su temi ambientali nel campo delle arti visive. Insieme essi partecipano alla costruzione di una nuova narrazione collettiva, che è ottimista e indispensabile a tutti per trovare la motivazione ad attuare quei cambiamenti necessari per un mondo più sostenibile. Scadenza 20/07/2017
bioestetica_call

BIOESTETICA Open Call for Artistic Residencies | Deadline 03/04/2017

La Fondazione Saragozza Città della Conoscenza (FZC) offre 3 residenze in loco della durata massima di due mesi, tra maggio, giugno e luglio 2017, presso il centro per l'arte e la tecnologia Etopia. Co-finanziato dal programma europeo "Europa Creativa" e coordinato da Ars Electronica, il progetto si propone di promuovere e scambiare esperienze creative nell'incontro tra arte e scienza. Artisti e creativi sono invitati a presentare proposte che riflettono sul concetto di post-natura, secondo le prospettive tematiche dell'Identità, delle Nuove Ecologie e delle Nature Viventi/Morte. DEADLINE 03/04/2017
startsprize2017

STARTS PRIZE 2017 OPEN CALL – DEADLINE 13/03/2017

Scienza, Tecnologia e Arti (= STARTS) formano un nesso dallo straordinario potenziale di innovazione creativa. Come forza catalizzatrice capace di ispirare e innescare processi innovativi, la pratica artistica può contribuire efficacemente allo sviluppo di prodotti e modelli economici, sociali e di lavoro innovativi. A tal fine, per conto della Commissione Europea, Ars Electronica, BOZAR e De Waag lanciano due premi (di 20.000€ ciascuno) per selezionare progetti d'avanguardia nel campo della creatività e dell'innovazione, nell'intersezione della scienza e della tecnologia con le arti. SCADENZA: 13/03/2017
prixars2017

Prix Ars Electronica e STARTS Prize 2017 | Deadline: 03 / 03 / 2017

Il Prix Ars Electronica è la più longeva competizione mondiale nel campo della media art. I vincitori sono premiati con l'ambita statuetta, il Golden Nica, nonchè con un premio in denaro di 10.000 Euro per categoria, e l'opportunità di venire esposti al Festival Ars Electronica di Linz. Per incarico inoltre della Commissione Europea, Ars Electronia ha attivato una open call per la compezione STARTS, a cui possono partecipare progetti innovativi al confine tra scienza, tecnologia e arte.
klas

AESTHETICS get SYNTHETIC: Knowledge Link through Art and Science | DEADLINE 31/01/2017

La call del Max-Planck-Gesellschaft si rivolge ad artisti che vogliono partecipare alla residenza artistica "AESTHETICS get SYNTHETIC: Knowledge Link through Art and Science" (KLAS). Lo scopo principale del progetto KLAS è di iniziare una collaborazione artistica e scientifica per promuovere il dialogo transdisciplinare e contribuire ad una più ampia comprensione e all'apprezzamento della biologia sintetica. Scadenza 31/01/2017
van-abbemuseum

Artistic Strategies in Psychiatry (Van Abbemuseum, Eindhoven) – DEADLINE 15/01/2017

Il Van Abbemuseum e il GGzE (Istituto d'Igiene Mentale di Eindhoven) invitano artisti e gruppi di artisti nazionali e internazionali, che operano nell'ambito dell'arte socialmente impegnata, arte partecipativa, community art, arte e scienza, social design e altri campi affini, a rispondere alla call per il programma di residenza artistica “Artistic Strategies in Psychiatry” con progetti site specific che esplorano i temi della salute mentale e delle malattie psichiatriche.
Ulrik 1

Ulrik Heltoft: 7 Films, One Photo and a Silver Nose

La fusione tra arte e scienza, contemporaneità e barocco, illusione e realtà saranno le atmosfere vivibili presso la Gl. Holtegaard gallery, grazie alla mostra 7 Films, One Photo and a Silver Nose di Ulrik Heltoft. Un percorso artistico dove i confini tra reale e finzione si confondono, avviando così un gioco reversibile in cui tutto è incerto.
//