Arredare perfettamente un immobile è questione di stile e funzionalità, bilanciate in modo da valorizzare entrambe le componenti. Solo i più grandi artisti del design sanno creare l’equilibrio perfetto di creatività, gusto e versatilità che trasformano un mobile o una decorazione in una vera e propria opera d’arte, sia questa minimalista o ardita. Andiamo alla scoperta dei più grandi nomi italiani e stranieri che hanno firmato opere di design che hanno fatto la storia e hanno cambiato la concezione dell’arredamento di interni.

Cominciamo la lista partendo dai designer stranieri. Uno dei nomi più di spicco è Karim Rashid, designer industriale proveniente dal Canada che ha realizzato più di 2000 opere stimate in tutto il globo. Fra le sue creazioni, che spaziano dall’arredamento alla moda, dall’arte all’illuminazione, ha disegnato le famosissime sedie Butterfly per Magis e i divani Superblob per Edra, oltre ad aver collaborato con le prestigiose aziende Artemide e Foscarini.

Altro famosissimo designer olandese è Marcel Wanders, iniziatore del movimento Droog Design. Il suo progetto più noto è la Knotted Chair, sedia realizzata nel 1996 per Cappellini in fibra di carbonio e corda, annodata interamente a mano e poi trattata con resina, ma ha realizzato anche la Monster Chair, e molti altri prodotti per Swarovski, Puma e Alessi. Le sue creazioni sono esposte nei principali musei d’arte moderna e design del mondo, dal Museum of Modern Art di San Francisco al MoMa di New York, dal tedesco Vitra Design Museum all’olandese Stedelijk Museum.

Un altro nome di infinito prestigio è Philippe Stark, celebrità francese del design contemporaneo. Sfondando già a soli vent’anni con la direzione artistica per Piette Cardin, ha realizzato alcuni degli elementi di oggettistica e dei componenti d’arredo più belli al mondo, dalla serie di lampade Romeo Moon progettate per FLOS, allo spremi agrumi Juicy Salif per Alessi, alle sedie La Marie, Louis Ghost e Dr Glob per Kartell. Il suo talento è stato abbondantemente celebrato con l’assegnazione di alcuni dei premi più importanti al mondo, dal Gran Premio del Design Industriale all’Oscar del Design.

Non mancano i grandi talenti anche nel nostro paese. Spaziamo da Piero Lissoni, creatore del mobile Flat e del divano Nest per Cassina, ad Antonio Citterio, realizzatore del divano Sity per B&B Italia e della cassettiera con le ruote Mobil per Kartell. Abbiamo anche Fabio Novembre, grandissimo designer e architetto, responsabile della poltrona Nemo per Driade, nota come la poltrona con la faccia. E non manca neanche Ferruccio Laviani, rinomato per il divano Hi Bridge creato per Molteni & C., per le lampade Fly, Easy e Bourgie realizzate per Kartell, e per la cucina Hi Line progettata per Dada. Infine, come dimenticare Matteo Thum, famosissimo designer di spessore internazionale, tanto da far parte della Interior Design Hall of Fame di New York e da aver vinto il premio Compasso d’Oro per ben tre volte.

Portare un pezzo di raffinato design nella propria casa è oggi alla portata di tutti. Un’azienda italiana che racchiude tantissime delle creazioni dei più prestigiosi marchi e ditte produttrici, per cui hanno lavorato i più importanti designer internazionali menzionati sopra, è Mohd. Si propone di portare i prodotti di maggior tendenza realizzati dai migliori designer nelle case di tutti i suoi clienti, per conferire sempre un tocco unico.

Per la prima volta, le prestigiose creazioni delle principali marche per cui lavorano i nomi più prestigiosi del mondo del design, fra cui Artemide, B&B Italia, Cassina e Molteni & C., sono a portata di mano, e di portafoglio!

SHARE ONShare on FacebookGoogle+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn