Suono

electropark1

Electropark Exchanges

Electropark Exchanges si rinnova in città proponendo un trittico di concerti degno della miglior tradizione rinascimentale. Protagonisti saranno tre rinomati ar... READ MORE...
sa1

Spring Attitude Festival

Il più raffinato e innovativo sound contemporaneo unito all’arte digitale, schegge di elettronica che incontrano il pop d’avanguardia, il folk a braccetto con il rap. La primavera di Roma fiorisce di suoni contaminati e sperimentali, nel nome della ricerca internazionale e della qualità artistica. Questa la cifra stilistica dell’VIII edizione di Spring Attitude - Festival internazionale di musica elettronica e cultura contemporanea - che torna nella Capitale dal 25 al 27 maggio forte delle 12.000 presenza dello scorso anno.
friedl1

Heribelt Friedl alla Künstlerhaus, Halle für Kunst & Medien

Nelle opere d’arte site-specific che l'artista Heribert Friedl (1969 Feldbach, vive a Vienna) ha creato per la sua personale alla Künstlerhaus - Halle für Kunst & Medien c'è poco da vedere, perché Friedl ritiene che il fascino visivo sia cruciale per vedere quanto l’arte sia ormai logora. Per la Künstlerhaus, l'artista ha quindi sviluppato un'installazione sonora il cui punto di partenza è la sua ubicazione nel centro del Citypark di Graz.
mattin0

(English) The Authority of Taste. Mattin and theses on noise

(English) Sound artist Mattin and Martina Raponi started a conversation which is still on-going, and of which this unusual interview is part. It culminated in the drafting of a manifesto about noise. In this they sketched some ideas about how to frame a new conception about noise without falling again into a necessarily sonic categorization
Sonic Acts Festival Amsterdam

Sonic Acts Festival – The Noise of Being

La 17esima edizione del Sonic Acts intitolata The Noise of Being, si terrà dal 23 al 26 febbraio presso diverse location di Amsterdam. Il festival include una conferenza, diverse mostre, concerti, performances e proiezioni, mettendo in risalto un’ampia gamma di pratiche contemporanee.
ctm3

CTM 2017: Fear Anger Love

CTM 2017 FEAR ANGER LOVE esamina il potenziale di emancipazione e di emozione risonante (musicale) in grado di mettere in discussione e sfidare lo status quo. In questa diciottesima edizione, CTM si ripropone l’obiettivo di lasciare spazio a emozioni dissonanti e forme di espressioni musicali radicali, attraverso 10 giorni di progetti speciali, lavori su commissione e performance che vanno da esplorazioni di noise music a suoni di musica club contemporanea.
brand4

Jens Brand: Tetraktys

Quattro droni aerei automatizzati caratterizzano l’installazione sonora TETRAKTYS, prodotta dall’artista Jens Brand, di base a Berlino, appositamente per il Pro... READ MORE...
vynil1

Non solo una questione di nostalgia: amare il disco in vinile nell’era digitale

Il ritorno dell'uso dei vinili è uno sguardo nostalgico al passato o una reazione al digitale verso pratiche uditive diverse e più sensoriali? Vinyl: the Analogue Record in the Digital Age, un libro del 2015, scritto da Dominique Bartmanski e Ian Woodward affronta proprio questo tema in un'ottica storica, singolare e per nulla non scontata.
lifeecho1

Justin Wiggan: Life Echo

Fino Gennaio al BOM di Birmingham è visitabile Life Echo, l’esperimento rivoluzionario di Justin Wiggan, che intreccia suono e memoria. Progetto nato in collaborazione con il John Taylor Hospice di Erdington, è un viaggio intimo attraverso i ricordi, al fine di individuare gli inneschi sonori più importanti nella vita di una persona.
zimoun1

Zimoun: 605 prepared dc-motors, cardboard boxes

Inaugura sabato 22 ottobre alle 18.00 nell'ambito di NODE festival, “605 prepared dc-motors, cardboard boxes”, prima mostra personale in un museo italiano dell’artista svizzero Zimoun, noto per le sue opere che uniscono sound art e architettura degli spazi.
atlas1

Atlas Festival 2016

Incoraggiando la collaborazione tra artisti, musicisti, performer e dj appartenenti a diverse generazioni e realtà, Atlas intende offrire al pubblico un viaggio cognitivo e sensoriale, ricco di contaminazioni e stimoli audiovisivi, in cui l'esperienza intima di ogni spettatore diverrà parte integrante degli spazi e ambienti sensibili.
node1

NODE Festival 2016

NODE ritorna. Il festival dedicato alle arti elettroniche e digitali riparte per la sua ottava edizione ospitando artisti provenienti da tutto il mondo che esplorano le diverse stratificazioni del suono nei punti di intersezione con le discipline multimediali e le arti visive.
choi1

Ahata Anahata: Manifest Unmanifest IX di Jung Hee Choi

L'installazione multimediale Ahata Anahata, Manifest Unmanifest IX di Jung Hee Choi è visitabile al MELA Foundation di New York. L'artista famosa per le sue composizioni ambientali fatte di disegni, luci e suoni, in quest'opera invita lo spettatore a immergersi in un'atmosfera che lo spingerà oltre il reale, quasi a toccare altri mondi
AbuHamdan4

Lawrence Abu Hamdan: le implicazioni politiche del suono e del silenzio

(English) Lawrence Abu Hamdan is an artist, researcher, and private ear born in 1985 in Anman , Jordan and currently based in Beirut. In a few years he has achieved an expanded public due to his artistic and scientific research. He analyzes on the one hand surveillance technologies and forensic listening practices ( within legal hearings ) and on the other hand he focuses on language and phonetic comparisons of legal or political issues
//