Arte

Hybrid Layers. L’impatto del digitale e i suoi effetti sulla società

La mostra "Hybrid Layers" si concentra su una generazione di artisti che si occupa della presenza crescente della sfera digitale e dei suoi effetti sulla società. Vengono presentate nuove prospettive sulle tecnologie digitali, su Internet e sui social network, sondando sia le manifestazioni virtuali che fisiche di una pratica artistica fondamentalmente influenzata dal regno digitale.... READ MORE...

Realtà astratta e mondo nascosto. Un report frammentato del Resonate 2017

In mezzo alla solita sfilza di progetti finanziati dalle grandi imprese, che molti artisti e designer hanno presentato al Resonate festival di Belgrado quest’anno, si è finalmente visto un filone di opere che mostrano idee attinenti all’impegno culturale e al panorama politico contemporaneo. Nora O'Murcha, al timone del programma delle arti, ha contribuito al festival, con grande piacere da parte nostra, con la sua visione dell’arte e del design, dopo aver curato nel 2015 la mostra "The New Black".... READ MORE...

Open Call THE W:OW PROJECT | DEADLINE 1/09/2017

The W:OW Project invita artisti di tutto il mondo che lavorano nell'intersezione di arte, scienza e digital media, a riflettere sul presente e il futuro del pianeta, inteso come il posto in cui la vita, la straordinaria diversità e magnificenza della natura, e la specie umana hanno la possibilità di emergere. Deadline 1/09/2017... READ MORE...

BMW Art Car reloaded: Cao Fei va verso il digitale

Dopo i contributi di Jeff Koons e John Baldessari, Cao Fei (nata nel 1978) è la più giovane artista, nonché la prima cinese, a creare una BMW Art Car. Usando la realtà aumentata e quella virtuale, la celebre artista multimediale cinese si affaccia al futuro dei trasporti: vetture a guida autonoma, macchine volanti e digitalizzazione.... READ MORE...

“What The Body Knows”: Mattia Casalegno incontra Antonio Canova

Nel suo più recente progetto “La Conoscenza del Corpo”, la multimedialità di Mattia Casalegno reinterpreta l’estetica neoclassica attraverso lo stretto dialogo con le sculture di Antonio Canova; in mostra a Bassano del Grappa fino al 25 Giugno 2017, con un'installazione audiovisiva immersiva e una serie di nuove sculture.... READ MORE...

Intimate Technology – Call for Videos by Next Nature Network | DEADLINE 15/07/2017

Quanto in là lasciamo andare la tecnologia? Quanto vicina alla pelle può arrivare? Il network internazionale che indaga la co-evoluzione della bio-sfera e della tecno-sfera si rivolge a film-maker, studenti, artisti, appassionati, esperti di tecnologia, ballerini, coreografi e critici che vogliono condividere un video di un minuto sul tema della Tecnologia Intima. Deadline: 15/07/2017... READ MORE...

alt.barbican: il primo acceleratore per l’arte

The Barbican e The Trampery hanno lanciato alt.barbican e annunciato il gruppo inaugurale composto da cinque artisti selezionati per il nuovo e più grande acceleratore per artisti innovativi che lavorano al crocevia tra arte e tecnologia.... READ MORE...

We are the robots! La diciottesima edizione dell’ELEKTRA Festival

La prima edizione di AUTOMATA esplorava la capacità creativa delle macchine (per un possibile pubblico di macchine), mentre l’edizione 2017 guarda alle promesse mantenute dai grandi progressi nel campo dell’intelligenza artificiale, soprattutto nell’apprendimento automatico, data mining e ibridi uomo-macchina, soprattutto nell’arte.... READ MORE...

Video Sound Art. La grande occasione

A soli sei mesi dalla sesta edizione che aveva visto coinvolti artisti e curatori internazionali, dal 25 maggio parte l’edizione speciale di VIDEO SOUND ART, centro di produzione e festival di arte contemporanea che promuove linguaggi innovativi e pratiche di contaminazione, incentivando la sperimentazione di nuove tecnologie in ambito artistico.... READ MORE...

COAL PRIZE 2017 CALL FOR ENTRIES | DEADLINE 20/07/2017

La crisi ecologica globale interessa tutte le società, i territori e le attività, intrecciandosi alle sue conseguenze economiche e sociali. Ma questa crisi è anche culturale. Pertanto, le soluzioni ad essa non possono essere solo politiche e tecniche. La cultura può essere un importante fattore di cambiamento. Ogni anno il Premio COAL seleziona dieci progetti di artisti che lavorano su temi ambientali nel campo delle arti visive. Insieme essi partecipano alla costruzione di una nuova narrazione collettiva, che è ottimista e indispensabile a tutti per trovare la motivazione ad attuare quei cambiamenti necessari per un mondo più sostenibile. Scadenza 20/07/2017... READ MORE...

Media Art e Mercato dell’Arte: un’intervista con Christiane Paul

Christiane Paul è un'importante teorica e curatrice che ha trattato ampiamente argomenti che abbracciano la Media Art, la Digital Art e lo spettro di settori che uniscono arte e tecnologie. Al momento è professoressa associata alla School of Media Studies presso la New School di New York: ha coniato il termine “neomaterialità”, che può essere considerato un concetto centrale per definire i punti di contatto tra il settore dell’arte contemporanea e la conoscenza generale.... READ MORE...

Joshua Frankel. I LIVE HERE

In collaborazione con il Lower Manhattan Cultural Council e la Municipal Art Society di New York, Time Square Arts presenta I LIVE HERE, Animation from “A Marvelous Order” (IO VIVO QUI, Animazione da "Un Ordine Meraviglioso") dell'artista Joshua Frankel, sui maxischermi di Times Square dalle 23.57 a mezzanotte, ogni notte di maggio.... READ MORE...

Rosa Barba: from source to poem to rhythm to reader

Nei film e nelle sculture di Rosa Barba coesistono memoria e finzione, narrazioni di tipo documentaristico e racconti fantascientifici, in un’ampia riflessione sulle qualità poetiche del paesaggio come luogo in cui sono iscritti i segni della storia.... READ MORE...
//