Il Network di Autori

Alessio Chierico

Alessio Chierico

Artista e Autore

Alessio Chierico è un artista con un background teorico in nuove tecnologie per l'arte, il design e le teorie dei media. Attualmente è laurendo presso il dipartimento di Interface Culture della Kunstuniversität Linz (Austria), è stato visiting student press l'IAMAS Institute of Advanced Media Art and Sciences di Ogaki (Giappone). Chierico ha studiato in precedenza all'Accademia di Belle Arti di Carrara (Italy), alla NABA di Milano e all'Accademia di Belle Arti di Urbino. Nel 2014 Chierico ha vinto il Lab Award (Augsburg, Germania) e nel 2008 Milano in Digitale

Alessio Galbiati

Alessio Galbiati

Critico e Giornalista

Alessio Galbiati è critico, giornalista e grafico freelance. Laureato in Discipline delle Arti della Musica e dello Spettacolo, presso l’Università di Bologna. Nella vita si (dis)occupa principalmente di cinema, con particolare interesse al cinema indipendente ed artigiano. Ha lavorato e collaborato con un gran numero di realtà editoriali, culturali e commerciali, principalmente in ambito cinematografico. Nel 2007 ha fondato Rapporto Confidenziale – rivista digitale di cultura cinematografica, progetto che si concretizza in un sito web ed un mensile distribuito gratuitamente in formato pdf e rilasciato con Licenza Creative Commons.

Ana Carvalho

Ana Carvalho

Autore e Artista

Ana Carvalho sta completando un PhD in Communication and Digital Platforms presso la Faculdade de Letras, Universidade do Porto, in Portogallo. Agromenti della ricerca sono l’identità (collettiva e individuale), la documentazione, la narrazione e la memoria all’interno delle pratiche audiovisive performativein tempo reale. Come visual artist e performer, il suo lavoro si concentra sulle dinamiche artistiche dei processi e riflette sulle storie, le utopie sociali, i metodi di conoscenza e le conquiste delle donne. co-editor del progetto VJ Theory e co-organizzatore degli eventi abertura a Lisbona.

Angela Giambattista

Angela Giambattista

Dottoranda in Design e Innovazione

Dopo la laurea magistrale in Design del Prodotto presso l'Università degli Studi di Roma “Sapienza” conseguita nel 2012, ha collaborato con il Dipartimento di Pianificazione, Design, Tecnologia dell'Architettura all’interno del Laboratorio "Sapienza Design Factory", lavorando a progetti di ricerca nell’ambito del design medicale. Attualmente è dottoranda presso il Dottorato Internazionale in Design e Innovazione della Seconda Università di Napoli e redattrice della rivista scientifica Diid Disegno Industriale - Industrial Design

Carla Langella

Carla Langella

Architetto e Assistente Professore

Architetto, ricercatore presso la facoltà di Architettura della Seconda Università degli Studi di Napoli nel settore ICAR/13. Insegna “Design della materia” e “Requisiti ambientali per il prodotto industriale” presso il Corso di Laurea in “Disegno Industriale”. Svolge un’intensa attività di ricerca sui settori design oriented, attraverso studi e sperimentazioni sul rapporto tra prodotto industriale e sostenibilità ambientale e sociale, utilizzando l’approccio biomimetico e gli strumenti dell’analisi di ciclo di vita (LCA).

Claudia D'Alonzo

Claudia D'Alonzo

Curatrice e Autrice

Laureata in Storia dell’arte contemporanea, frequenta il Dottorato internazionale di Studi Audiovisivi dell’Università di Udine. Si interessa da diversi anni di new media art, in particolare delle interazioni audiovisive permesse dalle tecnologie elettroniche e digitali. Ha collaborato con la Galleria Sala1 di Roma, il MLAC, Museo Laboratorio di Arte Contemporanea di Roma, DOCVA centro di documentazione per le arti visive di Milano. Ha curato incontri, rassegne ed eventi espositivi in ambito nazionale ed internazionale.

Claudia Galal

Claudia Galal

Giornalista e blogger

Claudia Galal, metà italiana e metà egiziana, nasce a Urbino nel 1981. Nel 2000 si trasferisce a Bologna, dove si laurea in Scienze della Comunicazione con una tesi socio-semiotica sulla street art come risposta all’invasione del brand. Alla fine del percorso di studi si sposta a Milano e comincia a lavorare nel campo dell’editoria e della comunicazione. Giornalista musicale, frequentatrice assidua di concerti, appassionata di arte contemporanea, subculture giovanili e semiotica, scrive per diverse testate cartacee e online. Nel 2008 pubblica il libro Street Art (Auditorium).

Claudio Musso

Claudio Musso

Critico e Curatore

Claudio Musso è critico d’arte e curatore. La sua attività curatoriale e di ricerca pone particolare attenzione all’arte urbana e alle nuove tecnologie nel panorama artistico. Consegue la laurea specialistica in Storia dell’Arte presso l’Università di Bologna, dove ha precedentemente conseguito la laurea in Discpline dell’Arte, della Musica e dello Spettacolo (DAMS). Dal 2004 scrive su Exibart.com/Exibart.onpaper, dove dal 2008 dirige la rubrica visualia.

Daniela Silvestrin

Daniela Silvestrin

Manager Culturale e Curatrice

Daniela Silvestrin ha studiato Legge ad Hagen e Storia dell'Arte a Monaco in Germania. Nel suo lavoro e nella sua ricerca esplora le pratiche di intersezione tra arte, legge e scienza focalizzandosi sull'analisi e la riflessione critica dell sviluppo e dell'uso eccessivo delle tecnologie, analizzate e messe in discussione attraverso la lente della riflessione artistica e della produzione di conoscenza. Lavora come curatore a cavallo tra arte & scienza per il STATE Experience Science Festival e come program manager e curatore del Disruption Network Lab

Domenico Quaranta

Domenico Quaranta

Critico e Curatore

Domenico Quaranta è critico e curatore d’arte contemporanea. Il suo lavoro si è concentrato sull’impatto degli sviluppi tecno-sociali sulle arti, con una particolare attenzione per l’arte in rete. Come critico, collabora regolarmente a Flash Art e ad Artpulse; i suoi saggi, recensioni e interviste sono comparse in riviste, giornali e portali online. Ha curato e co-curato diverse mostre in Italia e all’estero. Ha tenuto numerose conferenze e insegna presso l’Accademia di Belle Arti di Carrara. Dal 2011 è co-fondatore e Direttore Artistico del LINK Center for the Arts of the Information Age.

Donata Marletta

Donata Marletta

Ricercatrice e Conferenziere

Donata Marletta ha ottenuto un PhD in Cultural Studies presso la Leeds Metropolitan University, Regno Unito. Il suo progetto di ricerca è uno studio su come le nuove tecnologie hanno alterato e modificato le relazioni interpersonali ed i luoghi di socializzazione. Ha presentato papers e partecipato a conferenze internazionali quali EVA – Electronic Visualisation andthe Arts, Cybercultures Exploring Critical Issues, Emotions in Motion, International Marketplace for Digital Arts (IMDA), Mutek, Ars Electronica, Elektra, Transmediale e CTM

Elena Biserna

Elena Biserna

Curatrice e Autrice

Elena Biserna ha studiato Lettere e Storia dell’arte contemporanea all’Università di Bologna ed è Dottore di ricerca in Studi audiovisivi presso l’Università di Udine. I suoi interessi vertono sulle aree interdisciplinari della ricerca estetica concentrandosi, in particolare, sul suono espanso, sull’ascolto e sulle pratiche contestuali, urbane, effimere, partecipative. Fa parte di Sant’Andrea degli amplificatori, organizzazione no profit dedicata alla musica di ricerca a Bologna e attualmente lavora come curatrice presso Locus Sonus a Marsiglia

Enrico Pitozzi

Enrico Pitozzi

Docente e Critico

Enrico Pitozzi insegna presso il Dipartimento delle Arti dell’Università di Bologna e alla Scuola di Nuove Tecnologie dell’Arte presso l’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano. È stato visiting professor presso la Faculté des Arts de l'Université du Québec à Montréal, UQAM e visiting lecturer presso l’Université Sorbonne Nouvelle – Paris III. Tiene seminari e conferenze presso diverse Istituzioni e Università in Canada, Brasile, Europa. È membro del progetto di ricerca “Performativité et effets de présence” dell'UQAM e del “MeLa research lab” dello IUAV di Venezia.

Enza Migliore

Enza Migliore

Dottoranda in Design e Innovazione

Enza Migliore è laureata in Disegno Industriale presso La Sapienza, Università di Roma. Attualmente è Dottoranda di ricerca presso il Dottorato Internazionale in Design e Innovazione presso la Seconda Università di Napoli. Dal 2013 è redattrice per la rivista scientifica diid, disegno industriale. Attualmente sta portando avanti la sua attività di ricerca in collaborazione con Hypucem, uno spin-off del CNR, che si occupa di materiali porosi, nello specifico schiume ceramiche e poliuretaniche e collabora con l’ Hybrid Design Lab di Città della Scienza.

Felipe Zuniga

Felipe Zuniga

Artista e Teorico

Felipe Zuniga ha una laurea in arti visive presso la Escuela Nacional de Artes Plasticas, U.NA.M e un master presso la University of California San Diego. E' specializzato in educazione dell'arte e in nuove pratiche di arti sociali e pubbliche. Il suo lavoro si focalizza sull'intersezione tra corpo, comunicazione e spazio al punto di incontro tra performance, linguaggio e video. Le performance, le installazioni, i video e i progetti collettivi di Felipe Zuniga sono stati esposti in Messico e a livello internazionale. Attualmente lavora come curatore presso la Casa Vecina, un distaccamento culturale della Mexico City Historical Center Foundation.

Filippo Lorenzin

Filippo Lorenzin

Critico e Curatore

Filippo Lorenzin è un critico d’arte contemporanea e curatore indipendente. Si interessa principalmente del rapporto tra arte, tecnologia e società, seguendo un percorso in cui confluiscono discipline come l’antropologia, la psicologia e la storia. Collabora attivamente con molte testate giornalistiche internazionali nella veste di autore e opinionista. Ha realizzato numerosi studi riguardanti il rapporto tra arte contemporanea, Internet e pubblico online, affrontando casi come il crowdfunding e le mostre d’arte virtuali.

Giulia Simi

Giulia Simi

Autrice e DM Specialist

Innamorata fin dall’infanzia della forza evocativa della narrazione e dell’immaginazione, ha preferito le confutabili visioni dell’arte alla presunta oggettività della scienza. L’amore per i nuovi media l’ha poi portata verso internet, che è tutt’ora il medium in grado di farle pagare il mutuo. Dal 2005 si occupa infatti di contenuti, progettazione e marketing digitale, ma non rinuncia all’indagine sui linguaggi della contemporaneità.

Giulia Tonucci

Giulia Tonucci

Giornalista e Addetto Stampa

Giulia Tonucci ha svolto la sua formazione accademica nelle università di Pisa, Londra e Bologna. Nel 2011 si laurea al corso specialistico di Discipline Teatrali dell’Università di Bologna con una tesi sulla presenza performativa nelle digital performance, svolta presso la Brunel University of West London. Come operatrice culturale ha lavorato nell’organizzazione di importanti festival di teatro e arti performative, tra cui: VIE – Scena Contemporanea Festival, F.I.S.Co e Netmage. Collabora con diverse riviste specializzate tra cui Art’O_Cultura e politica delle arti sceniche, Digimag, Zero e Antropologia e Teatro.

Gretta Louw

Gretta Louw

Artista digitale e Performer

Gretta Louw è un’artista multidisciplinare che lavora prevalentemente con i media digitali e le networked performance, la cui prativa esplora il potenziale dell’arte come strumento per indagare i fenomeni culturali e psicologici, in particolar modo in relazione alle nuove tecnologie e alla Rete. Negli ultimi anni ha ricevuti un certo numero di grant da istituzioni tedesche e australiane. a curato una serie di mostre sia online che offline, inclusa la recente Net Work pressp il PLATFORM di Monaco di Baviera nel 2014.

Hannah Nelson-Teutsch

Hannah Nelson-Teutsch

Artista e Curatrice

Hannah Nelson-Teutsch è artista, curatore e autoreil cui lavoro di critica sul rapporto arte e tecnologia è apparso su Hyperallergic, Trendblog, Bustle, Ebony Magazine, Berlin Art Parasites e Art Berlin. Hannah si è laureata presso la McGill University con una doppia specializzazione in Studi Sociali in Medicina e Sviluppo Internazionale, prima di ottenere la laurea in Belle Arti presso il San Francisco Art Institute. Lavora con la cera, i metalli, la plastica, i pigmenti e oggetti di scarto e ha esposto negli Stati Uniti, in Canada, in Europa dell’Est e dell’Ovest.

Ingrid Mačus

Ingrid Mačus

Musicologa e Pianista

Ingrid Mačus, studente di master in pianoforte all’ Accademia di Ljubljana, si è diplomata in musicologica presso la Università di Ljubljana. Come musicologa ha collaborato con la Radio nazionale Slovena, programma ARS, Gioventù musicale Slovenia, EPTA Slovenia. Come pianista ha lavorato come accompagnatrice. Ha collaborato con poeti,  si interessa al campo di improvvisazione ed è alla ricerca nel campo multimediale.

Ivo Caruso

Ivo Caruso

Designer e Autore

Laureato in Disegno Industriale, dal 2010 svolge attività di tutoring e docenza presso il Corso di laurea in Disegno Industriale della Sapienza Università di Roma. È redattore della rivista scientifica Disegno Industriale ed è autore per La Grande Enciclopedia Treccani e per testate sia italiane che straniere. Nel 2015 è redattore per ADI Design Index. Nel 2016 consegue il titolo di Dottore internazionale di Ricerca in Design e Innovazione presso la Seconda Università degli studi di Napoli. È socio ordinario di SID (Società Scientifica Italiana del Design)

Jeremy Levine

Jeremy Levine

Architetto e Conferenziere

Jeremy Levine è il direttore del Jeremy Levine Design, specializzato in architettura moderna e sostenibile. Levine ha guadagnato un Master in Architettura al Southern California Institute of Architecture. Levine ha ricevuto l’Haskell Prize for Architectural Journalism e scrive di design per molte riviste e blog di design. Insegna e tiene conferenze di architettura negli Usa, recentemente per la Dwell on Design Conference a Los Angeles e per l’Archetime Symposium di New York. I suoi disegni sono stati esposti in mostre come il New York Museum of Science’s “Digital ’09” Show.

Jerneja Rebernak

Jerneja Rebernak

Ricercatrice e Project Manager

Jerneja Rebernak attualmente sta lavorando nella ricerca presso l’Università d'Arte di Londra, dove è responsabile per finanziamenti dei programmi di innovazione e ricerca europea e gestione dei progetti. Ha conseguito un master in studi dei media presso l’Università di Amsterdam e una laurea in scienze della comunicazione all’ Università di Lubiana. Professionalmente ha lavorato presso varie organizzazioni internazionali come la Fondazione Asia-Europa, il Centro Culturale delle Tecnologie Spaziali europee, la Capitale Europea della cultura Maribor e ha anche collaborato presso la Fondazione Culturale Europea.

Johann Merrich

Johann Merrich

Musicista e Autrice

Persa nel suo mondo di cavi e macchine, Johann Merrich è tra le fondatrici di electronicgirls.org. Vive in simbiosi con i suoi sintetizzatori e si occupa dell'impegno delle donne nella musica elettro-nica del passato e del presente.

Kirsten Hawkins

Kirsten Hawkins

Linguista e Copywriter

Kirsten Hawkins è innanzitutto e soprattutto una linguista di una certa importanza a Liverpool, Inghilterra. Il suo amore per le lingue l’ha portata a specializzarsi in Lingue Moderne presso la Newcastle University, dove si è laureata. Si sta ora immergendo negli studi di tutto ciò che è digitale, inclusa una grande varietà di nuovi linguaggi come l’HTML, il CSS e il JavaScript, ma anche il web design e il marketing. E’ una bloggerche adora scrivere sulle scene creative nella sua città natale, Liverpool.

Lorenza Pignatti

Lorenza Pignatti

Curatrice e Saggista

Lorenza Pignatti è curatrice e saggista e docente del corso di Fenomenologia dell'arte contemporanea alla Nuova Accademia di Belle Arti di Milano. Ha insegnato alla Supsi di Lugano e all'Università di Urbino e Bologna. Ha collaborato con ART for The World e ha scritto per numerosi volumi collettivi. Collabora con “D la Repubblica”, “Il Manifesto”, “Art Press”, “Art Review”, “No Order, Art in a Post-fordist Society”.

Lucia Udvardyova

Lucia Udvardyova

Giornalista e Organizzatrice

Lucia Udvardyova è una giornalista musicale e organizzatrice che si focalizza sulla musica elettronica e le arti dell’Europa dell’Est. Ha co-fondato Easterndaze, piattaforma per la musica underground dell’Europa Centrale e dell’Est, nonchè l’etichetta Baba Vanga. Ha scritto programmi radio per Resonance FM e per la Radio Ceca. I suoi articoli sono apparsi su Flash Art, Dazed & Confused, The Quietus, New York Press, Electronic Beats, Norient. Attualmente lavora per SHAPE, piattaforma per artisti emergenti e innovativi.

Lucrezia Cippitelli

Lucrezia Cippitelli

Accademica e Curatrice

Studioso dell’arte contemporanea e curatore, vive tra Roma e Bruxelles. E’ professore di Estetica all’Accademia di Belle Arti de L’Aquila, Visiting Scholar alla Cornell University e cocuratore del progetto TIME_FRAME, Art, Technology, Contemporary Culture in Latin America and Africa (con Montevideo, Amsterdam). Lucrezia è dottore di ricerca in Storia dell’Arte ed ha un vasto curriculum di ricerche, progetti curatoriali e di cooperazione culturale sviluppati in diverse biennali, mostre, centri culturali e università internazionali.

Mabel Plascencia

Mabel Plascencia

Architetto e Blogger

Mabel Plasencia Aquino è un archittetto e designer freelance che vive a Puerto Rico ma nativa della Repubblica Dominicana. Il suo interesse verso le Scienze dei Materiali e della Tecnologia nonchè i loro effetti sull'architettura sono il suo focus principale dope aver completato i suoi studi all'estero. Attualmente, si occupa di scrittura sul duo sito/blog INmatteria: A dissection of innovative materials, una raccolta delle sue ricerche su material e prodotti innovativa, extension della sue tesi di laurea.

Maddalena Mometti

Maddalena Mometti

Designer and Design Researcher

Maddalena Mometti è un product e fashion designer, esperta in Chic Things, Smart Things e Internet of Things. Si è laureata in Industrial Design presso l’università Iuav di Venezia, iniziando successivamente la sua collaborazione con Iuav, Facoltà di Design e Arti, come assistente universitaria e ricercatrice. Ha un dottorato di ricerca in Scienze del Design, conseguito con una tesi intitolata Smart Things for Smart Grids. Attualmente il suo lavoro si sta concentrano nei settori high tech fashion e sport design

Marco Mancuso

Marco Mancuso

Critico e Curatore

Marco Mancuso è critico e curatore nel campo delle tecnologie digitali applicate all’arte, al design, alla cultura contemporanea. Fondatore e Direttore del progetto Digicult e del Digimag Journal (parte del Leonardo Affiliate Program, Leonardo/ISAST), insegna presso Naba, IED, Accademia Carrara, Bauer e SUPSI. E' stato partner di tutti i princiali festival internazionali di media art e ha curato e organizzato una serie di mostre, tavole rotonde, incontri ed eventi con la Digicult Agency

Marieke Verbiesen

Marieke Verbiesen

Artista e Master in Media Interattivi

Marieke Verbiesen è una new media artist i cui lavori si muovono tra le installazioni ludiche interattive e i games. Marieke unisce l’uso di tecnologie obsolete, come ad esempio i vecchi computer e i film in super 8, con le nuove tecnologie come le interfacce interattive e il motiontracking, in lavori basati su B-Movies, giochi per computer e Science Fiction Fenonoma. E’ stata una performer per i collettivi di games audiovisivi 8BitBox e Videohometraining, nonchè organizzatrice di Micro-Events; workshops, proiezioni e concerti

Mario Margani

Mario Margani

Curatore e Studente Master

Mario Margani ha studiato Comunicazione e Organizzazione nei Mercati dell’Arte e della Cultura a Milano e a Vitoria-Gasteiz, Paesi Baschi. Dal 2010 vive e lavora a Berlino, dove si è trasferito dopo essere stato beneficiario del Programma Leonardo. Attualmente frequenta il Master in Storia dell’Arte nel contesto Globale presso la Freie Universität e collabora con l’artist-run space Grimmuseum. Lavora nell’ambito dell’ideazione e produzione di mostre d’arte contemporanea come curatore, scrittore, fundraiser e assistente con artisti e curatori sia giovani che affermati

Mario Tirino

Mario Tirino

Giornalista e Insegnante

Mario Tirino è dottorando di ricerca in Scienze della Comunicazione presso l’Università di Salerno, giornalista freelance e docente di linguaggio audiovisivo in corsi di formazione pubblici e privati. Mario Tirino si occupa di sociologia dei media digitali e dei processi culturali, transmedialità e crossmedialità, teorie e sociologia del cinema e del fumetto. Ha scritto saggi su Alack Sinner, Will Eisner, Sin City, il cinema di Vladimir Majakovskij, la scrittura di Cornell Woolrich

Mark Hancock

Mark Hancock

Autore e Digital Producer

Mark Hancock è autore, digital producer e produttore video che lavora in vari settori dell'arte e dell'industria. Ha scritto di arte per molte pubblicazioni, incluse la BBC, Furthefield, Neural e Arts Council England, così come naturalmente Digicult. Mark si interessa del futuro del digital publishing e come i vari media possono lavorare insieme per raccontare storie sul mondo dell'arte contemporanea. Sta attualmente producendo una serie di documentari brevi intervistando una serie di artisti direttamente ai festival, per mezzo di una serie di esperimenti con gli scratch-video.

Martina Raponi

Martina Raponi

Scrittrice e Ricercatrice

Martina Raponi è una scrittrice e ricercatrice indipendente; il suo lavoro si svolge all’interno del campo delle arti contemporanee. Interessata alle diverse manifestazioni delle arti contemporanee, e delle loro implicazioni a livello istituzionale, sociale, e storico. Il suo focus di ricerca è il suono, ed in particolare il rumore. Autrice del libro “Strategie del Rumore – Interferenze tra arte, filosofia e underground”, e parte del programma temporaneo System D Academy presso il Sandberg Instituut di Amsterdam.

Mauro Arrighi

Mauro Arrighi

Artista e Conferenziere

Laureato presso l’Interface Culture di Linz e ospite presso IAMAS a Ogaki, ex-dottorando presso il Kyoto Institute of Technology, Mauro Arrighi e’ stato professore del corso di Arte Digitale ed Arti Elettroniche presso l’Accademia di Belle Arti di Venezia. Le sue opere sono state esposte in molti festival e media center internazionali. Dal 2010 vive in Giappone dove sta perseguendo la propria carriera accademica ed artistica. Nel 2011 ha pubblicato il volume “Japanese Spell in Electronic Art”.

Mitra Azar

Mitra Azar

Artista e Filosofo

Mitra Azar è un eclettico schizonomadico videoteppista ed ARTropologo con una formazione in filosofia estetica. Mitra ammette di essere perseguitato dal produrre immagini, e in particolare dall'aspetto relazionale e performativo connesso a questa produzione. Da circa dieci anni, Mitra vive da nomade con l'obiettivo di costruire una archivio di lavori sit-specific in alcune delle area più controverse del pianeta, nel contesto di conflitti sociopolitici, culturali ed ecologici. I materiali della sua ricerca sono stati esposti ai quattro angoli del mondo come lavori singoli o nella forma di live cinema performance.

Monica Ponzini

Monica Ponzini

Autrice e Video Maker

Nata a Milano, si è laureata in Lettere Classiche con indirizzo Filologico Letterario Moderno all’Università Statale di Milano. Vive a New York, dove lavora come archivista digitale di contenuti video per le News. E’ stata producer presso la sede RAI di New York, dove ha lavorato con i TG delle tre Reti. Ha inoltre esperienza come copywriter e assistente di produzione per il web, e come responsabile di ufficio stampa per il non-profit. EÕ co-fondatrice della vj crew State Grezzi.

Paolo Magaudda

Paolo Magaudda

Sociologo di scienza e tecnologia

Paolo Magaudda è assegnista di ricerca in Sociologia presso l’Università di Padova e docente presso l’Università Iusve e presso lo IED. Le sue attività di ricerca si concentrano sulle relazioni tra tecnologie, cultura e società, un tema su cui ha svolto molte ricerche e ha pubblicato numerosi testi scientifici. Nel 2010 ha co-fondato la rivista accademica on-line e open access “Tecnoscienza: Italian Journal of Sceince & Technology Studies” e di recente è stato eletto segretario di STS Italia, la società italiana per lo studio sociale della scienza e della tecnologia.

Pasquale Napolitano

Pasquale Napolitano

Pasquale Napolitano è studioso di design e comunicazione visiva. Sulle possibilità progettuali del video come forma espressiva ed il rapporto tra queste e le derive della visualità contemporanea è incentrato il suo dottorato di ricerca in Comunicazione Visiva presso l'Università di Salerno. E' docente di Video digitale presso l'Istituto Superiore di Design di Napoli per il Corso Triennale di Grafica Multimediale. E' inoltre docente di Immagine Coordinata presso lo stesso istituto. Dal novembre 2011 è docente di Digital Video presso il triennio di Nuove Tecnologie dell'Arte presso l'Accademia di Belle Arti di Napoli.

Roberta Busechian

Roberta Busechian

Autrice e Ricercatrice

Classe 90', studia allo IUAV di Venezia, dopo aver vissuto a Berlino ottenendo una laurea specialistica presso l'UDK rientra in Italia. Si sposta tra Milano, Trieste ,Venezia, Berlino e Slovenia per progetti artistici e didattici che inglobano la comunicazione acustica digitale, la ricerca di spazi sonori e la creazione di una rete sulla sound art come tramite tra tradizione, ricordo, digitale e natura.

Roberto Pizzato

Roberto Pizzato

Ricercatore e Autore

Roberto Pizzato è nato a Bassano del Grappa e cresciuto a Marostica, due paesi che si trovano da qualche parte tra Venezia e le Alpi. Si è laureato in Science della Comunicazione all'Università di Padova e in Nuovi Media e Cultura Digitale all'Università di Amsterdam. Negli anni ha avuto l'opportunità di vivere, studiare e lavorare a Londra, Roma, Amsterdam e Berlino. Ora vive ad Amsterdam, dove ricerca, scrive e sviluppa idee su Nuovi Media e Cultura Digitale.

Sabina Barcucci

Sabina Barcucci

Designer e Ricercatrice

Sabina Barcucci è architetto, designer e ricercatrice. Si occupa di cultura progettuale del design computazionale, con un interesse particolare verso le nuove forme organizzative e decisionali nella pianificazione e nella produzione architettonica. Durante gli studi a Genova e a Grenoble, si è occupata di architettura e networking lavorando sulla relazione tra la globalizzazione sociale ed economica e la forma architettonica, ipotizzando lÕimpatto a scala urbana dei fenomeni di produzione collaborativa open.

Silvia Bertolotti

Silvia Bertolotti

Scrittrice e Curatrice

Silvia Bertolotti è autrice freelance che vive a Bruxelles. Dopo una laurea in Filosofia e un Master in Management Culturale, è attualmente Dottoranda di Ricerca in Media and Communication Studies. Parallelamente, Silvia lavora da anni nel settore ICT per aziende internazionali. Le sue principali aree di interesse sono oltre alla letteratura e la scrittura elettronica, la cultura web e l'arte digitale, i nuovi media e la cybersecurity.

Silvia Scaravaggi

Silvia Scaravaggi

Editor e Curatrice

Silvia Scaravaggi è editor e curatrice freelance; la sua ricerca si concentra sul video, sull'interaction design, sul rapporto tecnologie-arte-scienza. Ha conseguito una Laurea Master in Teorie e Tecniche dei Media Audiovisivi (Università di Pisa). Silvia ha collaborato a Techne05 e Invideo (2003-2005). Dal 2008 dirige il progetto ContemporaneA per l'arte emergente. Per il Comune di Cremona è curatrice del programma 7 Note, è stata membro del comitato del BJCEM (2009) e curatrice del GemineMuse (2008).

Simone Broglia

Simone Broglia

Scrittore e Ricercatore

Simone Broglia è laureato in filosofia con una tesi sull’utilizzo dello spazio e dell’elettronica nel Prometeo di Luigi Nono, concentra la propria ricerca attorno a questioni estetiche e percettive legate all’impiego della tecnologia in musica. Collaboratore della fondazione Musica Musicisti e Tecnologie con cui ogni anno organizza il festival Elektronica, è fondatore dell’associazione zer0zer0 per il supporto, la produzione e la discussione sulla musica sperimentale.

Tatiana Bazzichelli

Tatiana Bazzichelli

Ricercatrice e Curatrice

Tatiana Bazzichelli è ricercatore, networker e curatore negli ambiti dell’hacktivismo e della net culture. E’ state parte del team del transmediale festival di Berlino, dove si è occupata di sviluppare il programma reSource for transmedial culture, progetto distribuito di networking e ricerca all’interno del festival transmediale. E’ attiva dagli anni Novanta nella comunità hacker Italiana ed è fondatrice del progetto AHA:Activism-Hacking-Artivism project. Ha scritto il libro Networking. The Net as Artwork. Dal 2003 è giornalista e curatore a Berlino e ha organizzato mostre e convegni sulla media art e l’attivismo.

Valentina Tanni

Valentina Tanni

Curatrice e Critico

Valentina Tanni è critica d’arte e curatrice. Si interessa principalmente del rapporto tra arte e nuove tecnologie, con particolare attenzione alle culture del Web. Nel 2002 si è laureata presso La Sapienza di Roma con una tesi sulla Net Art e negli anni seguenti ha pubblicato articoli, recensioni e saggi sulla new media art e l’arte contemporanea in generale. Nel 2001 ha fondato Random Magazine, una delle primissime rubriche online interamente dedicate alla Net Art.  E’ stata tra i fondatori di Exibart e in seguito, ha partecipato alla fondazione di Artribune, progetto editoriale che segue tuttora come membro dello staff di direzione.

Vanessa Michielon

Vanessa Michielon

Danzatrice e Ricercatrice

Vanessa Michielon ha ottenuto un Dottorato in Beni Culturali e una Laurea Triennale e Specialistica in Ingegneria del Cinema e dei Mezzi di Comunicazione presso il Politecnico di Torino. Come danzatrice, si è formata in danza classica, moderna, contemporanea e di comunità e ha partecipato e a performance interattive con artisti internazionali. I suoi interessi di ricerca abbracciano temi come l’interazione basata sul movimento e gli approcci performativi in ambito culturale, le performance interattive e la videodanza. Dal 2011 è danzatrice ospite della compagnia “The very secret dance society/Raffaele Irace” (Torino)

Zoe Romano

Zoe Romano

Attivista e Craftivista

Zoe Romano è una mediattivista e artista visuale nell’ambito di precarietà, produzione sociale,Êlavoro materiale e immateriale nell’industria creativa e nei servizi. E’ partner resso WeFab, openwear e Serpica Naro. Con una laurea in Filosofia presso l’Università Statale di Milano e un Master in Media Science and Technology all’Università di Pavia, a partire dal 2000 ha co-sviluppato diversi progetti nel contesto del movimento europeo post 1999, come la webzine Chainworkers.org, il network Euromayday.org e San Precario, l’icona dei lavoratori precari e dei loro conflitti. Nel 2005, è stata tra gli iniziatori della beffa mediatica Serpica Naro

Federica Patti

Federica Patti

Critico e Curatore

Laureata nel 2010 presso l’Alma Mater Studiorum - Università di Bologna, con una tesi sull’interattività nell’arte contemporanea. Lavora da più di 10 anni nell'ambito della organizzazione di eventi culturali. Come curatrice, la sua ricerca si concentra sulla musica elettronica, le arti multimediali, su progetti interattivi e partecipativi e sulla scoperta di giovani artisti emergenti. E’ uno dei membri fondatori di roBOt, festival internazionale dedicato alle arti digitali e alla musica elettronica. Nel giugno 2015 ha partecipato alla seconda edizione del Curatorial Intensive in Bogotà, entrando a far parte del network ICI – Indipendent Curators International. Dal 2016 è membro del network IKT.

Rosa Nussbaum

Rosa Nussbaum

Artista e Scrittrice

Rosa Nussbaum è un’artista e autrice di Londra, membro del collettivo artistico PeriscopeCollaborations. Lavora fianco a fianco con il suo partner e e collaboratore Tom Wadley (programmatore e amante della digital culture) e indaga tutte quelle tematiche che circondano la tecnologia e la presenza della cultura digitale nell’arte. E stata rappresentata in tutta l’Inghilterra più volte e il suo lavoro è stato incluso in una mostra sui Diritti Civili negli Stati Uniti. Rosa è attualmente impegnata nella realizzazione del suo magazine online sull’arte a Londra, di nome SaplingArts.


VECCHI AUTORI

Ludovica AmorosoDavide AnniSimone ArcagniMarta ArnianiGiulia BaldiMarco BaravalleLuca BarbeniSimone BertuzziPhilippa BarrLuca BergeroFrancesco BertoccoSimone BertuzziSilvia BianchiPia BolognesiBeatrice BonfantiTiziano BoniniRaffaella BordiniLoretta BorrelliMassimo BottaNicola BozziPaolo BrancaSimona BrusaRoberta BuianiMarco CadioliSerena CangianoLaura CapuozzoMicha CardenasAntonio CaroniaMattia CasalegnoSilvia CasiniSimona CasonatoFilip J CauzMaria ChatzichristodoulouLucrezia CippitelliJonah Brucker-CohenLaura ColiniGiuseppe CordaroAlessandra CorettiAlfredo CramerottiFrancesco D’OrazioAlex DandiRegine DebattyTeresa De FeoAlessandro DelfantiIsabella DepanisSteve Di RicoSimona FioreGianluca Del GobboBerna EkimJamie FergusonBeatrice FerrarioFabrizio FogliatoAlex FotiFabio FranchinoEugenia FratzeskouTiziana GeminClaudio GervasoniAsma GhanemGigi GhezziElena GianniSalvatore IaconesiCarlo InfanteMathias JanssonLeo LearchiMaresa LippolisSilvio LorussoRobin MackayClaudia MainaLuca MarzelloAlessandro MassobrioHerman MendolicchioLoredana MenghiValeria MerliniAndy MiahAlessandra MiganiMarvin MilaneseMatteo MilaniMaria MolinariAnnamaria MonteverdiLenka MorávkováClaudia MorinielloMotorBertram NiessenRosa NussbaumSarah NussenblattEleonora OreggiaOtherehtoRoberto Paci DalòLuigi PagliariniMartina PanelliRobin PeckhamNeva PedrazziniClemente PestelliMiriam PetruzzelliJulianne PierceCristiano PoianAlexandra PurcaruStefano RaimondiAnna RaimondoElena RaveraMarco RiciputiLudovico RistoriKrisjanis RijnieksBarbara SansoneAlessandra SaviottiMariangela ScalziMaurizio ScalziMassimo SchiavoniDomenico SciajnoCamilla SerriThomas SchielkeLuca SimeoneMichael SzpakowskiLorenzo TaiutiGiulia TiddensSara TirelliMatteo TraversariLorenzo TripodiElena Bianchi VairaniFrancesca ValsecchiHenriette VittadiniAnnette Wolsfberger