Silvia Scaravaggi

Epicenter Projects. Un’intervista con Cristopher Cichocki

Una piattaforma nuova di zecca, caratterizzata da una vita nomade, è Epicenter Projects. Il cuore del progetto è l'opportunità per gli artisti di vivere un periodo di residenza nel deserto californiano e avere l'occasione di creare un nuovo progetto site-specific e time-based nell'area della Faglia di Sant'Andrea.... READ MORE...

Arte è relazione: intervista a Marinella Senatore

Il tema del lavoro è stato al centro della sezione arte del festival Ipercorpo, organizzato a Forlì da Città di Ebla e Iagostudio eventi e comunicazione, nel maggio 2013. Nelle tre sere del festival il curatore Davide Ferri ha affiancato ad una tavola rotonda, dedicata alla Collezione Verzocchi di Forlì all'interno di una più ampia riflessione sul tema del collezionismo, tre opere in cui il lavoro è visto e affrontato da punti di vista differenti: i video Nui Simu di Marinella Senatore e Il Capo di Yuri Ancarani (già intervistato per Digicult[1]) e la performance Dove si racconta di profondi sospiri e lunghi pensieri di Stefania Galegati Shines.... READ MORE...

Non Sono Giochi Di Parole. Conversazione Con Filippo Minelli

Una prima conoscenza delle opere di Filippo Minelli guida - attraverso le immagini e le visioni che egli propone - al comune denominatore che le avvicina o allontana, e sempre le fa dialogare: lo spartiacque parola/silenzio, un ambito di indagine che  scelto per esplorare e generare, non per attribuire un senso all'esistente.... READ MORE...

City Portraits. Teatro A Corte: Intervista A Berlin

In vista della partecipazione a Teatro a Corte 2011, abbiamo intervistato in anteprima Berlin, duo belga composto da Bart Baele e Yves Degryse. Berlin  attivo dal 2003, quando il gruppo di Anversa si  costituito, insieme all'attrice Caroline Rochlitz, per sviluppare un progetto dedicato alle cittˆ o regioni che fossero particolarmente adatte per raccontare la storia di una identitˆ e di un'umanitˆ significative e universali.... READ MORE...

Ulrich Vogl. Armonia E Mondi In Equilibrio

Ulrich Vogl (Kaufbeuren, 1973)  cresciuto nella Germania del sud, ha studiato a Monaco, a Berlino e alla School of Visual Arts di New York. La vena artistica, dichiara lui stesso, l’ha ereditata dal nonno, che fu ricercatore e inventore di varie apparecchiature. Questo mondo familiare e venato di romanticismo appartiene ad Ulrich Vogl quanto alle sue opere, che sono un unicum di invenzione ed idilliaca evocazione, epurata grazie a forme nette e definite, scelte cromatiche minimali in grado di allontanare ogni venatura leziosa e capaci di donare un aspetto sintetico e intrigante al lavoro finale.... READ MORE...

L’umanita’ Del 3d. Nella Ricerca Di Billy Cowie

Billy Cowie compositore, coreografo e filmmaker scozzese, residente a Brighton, dove  docente universitario,  autore di numerose coreografie per live performances, installazioni di danza e video, film e installazioni stereoscopiche in cui utilizza la tecnologia 3d. All'interno del volume Anarchic Dance, curato nel 2006, si trovano le analisi e alcuni scritti critici sui lavori prodotti negli anni da Cowie in collaborazione con la danzatrice e performer Liz Aggiss.... READ MORE...

Uomo, Acqua E Ambiente. Tra Multimedia E Sostenibilita’

Il tema  l'acqua. L'acqua perché  in assoluto il mio elemento. L'acqua perché con l'attualitˆ in cui viviamo ha molto a che fare. L'acqua perché il solo pensiero che questo bene unico, vitale, preziosissimo per tutta l'umanitˆ possa diventare proprietˆ privata di pochi potenti, che impongono un costo per una risorsa naturale insostituibile e appartenente a tutti, mi impone di scriverne e denunciarne assoluta pericolositˆ di una mercificazione di questo elemento vitale.... READ MORE...

Le Linee Di Indagine E Di Ricerca Di Joost Rekveld

All'inizio del 2009  stato presentato per la prima volta sugli schermi d'eccezione del IFFF - International Film Festival Rotterdam, il film #37, nuova creazione sperimentale dell'autore olandese Joost Rekveld (1970, Terneuzen, Paesi Bassi), che ha ottenuto un grande successo di pubblico e critica grazie all'intensitˆ poetica e alla bellezza visiva che ne contraddistinguono natura e firma autoriale.... READ MORE...

Balint Bolygo’ E Le Macchine Magiche

Bˆlint Bolyg˜, di origine ungherese ma residente a Londra, classe 1976,  apparentemente un artista impegnato con la scienza. La sua storia familiare sembrerebbe confermarlo, nato da genitori scienziati, Boligó stesso dichiara di aver avuto questo mondo come punto di riferimento iniziale per i propri esperimenti e per la propria crescita culturale. Parlando con Balint per˜ si scopre che, bench la matematica, la fisica e la chimica, siano stati punti di riferimento significativi per lo sviluppo di una personale poetica, nel percorso della sua attivitˆ artistica non vuol creare oggetti e sculture che siano scientificamente rilevanti, bens" esplorare quello spazio mentale che avvicina arte e scienza e da sempre le rende uniche e unite... READ MORE...

Carlo Bernardini: Equilibri Di Luce

Ho avuto il piacere di intervistare Carlo Bernardini, artista italiano che utilizza la luce come elemento primario delle proprie opere, in mostra presso la Galleria Grossetti Arte di Milano, fino al 29 maggio 2009. Nel lavoro di Bernardini la luce  mediata dall'uso della fibra ottica, che l'artista usa dal 1996, con cui realizza effetti strepitosi di geometrie e spazi che moltiplicano le possibilitˆ di visione e di percezione. Carlo Bernardini  nato a Viterbo nel 1966. Si  diplomato nel 1987 all'Accademia di Belle Arti di Roma. Ha vinto per 2 volte nel 2000 e nel 2005 il premio Overseas Grantee della Pollock Krasner Foundation di New York, e nel 2002 il premio Targetti Art Light Collection 'White Sculpture'. Attualmente insegna Installazioni Multimediali presso l'Accademia di Belle Arti di 'Brera' a Milano. post-digitale... READ MORE...

Chiara Passa: Suoni E Immagini Nello Spazio

Nell'ambito della new media art ha giˆ sperimentato molto: animazione, videoinstallazioni, internet-art, progetti site-specific di architettura digitale legati al suono ed alla performativitˆ. é Chiara Passa (Roma, 1973) l'artista italianissima, con una carriera per˜ ben avviata a livello internazionale, che abbiamo voluto intervistare per questo doppio numero di Digimag, a cavallo tra il vecchio ed il nuovo anno... READ MORE...

La Democrazia Di Tina B.

A Praga per il terzo anno consecutivo, dal 25 settembre al 15 ottobre 2008, si  svolto il Festival dell'Arte Contemporanea che ha fatto della 'sottrazione' il proprio cavallo di battaglia. Questa non  un'altra Biennale;, parafrasi dell'acronimo che ne compone il titolo, Tina B (This is not Another Biennial) si propone come progetto artistico internazionale che tenta di far convergere l'attuale scena creativa del centro-est Europa con la produzione di giovani talenti emergenti provenienti da tutto il mondo... READ MORE...

L’oceano Digitale Di Marina Iorio

Che cos' la vita nelle profonditˆ oceaniche? Come scorre il tempo lˆ sotto, a quale ritmo, con quali cadenze? Quali sono i colori che abitano gli abissi marini e quali nuovi scenari inesplorati si schiudono per l'uomo in quegli spazi?... READ MORE...

Nico V Da Vicino

Di Nico Vascellari hanno giˆ parlato importanti riviste di settore, critici autorevoli, artisti di successo che l'hanno indicato come uno delle migliori promesse nel panorama creativo italiano, ed uno dei protagonisti pi originali e destinati a fare strada.... READ MORE...