Barbican Centre - London
14 / 09 / 2017 – 07 / 01 / 2018

Il Barbican presenta due nuove opere d’arte digitali nell’ambito di This is Rattle, che segna la stagione inaugurale di Sir Simon Rattle in veste di Direttore musicale dell’Orchestra Sinfonica di Londra e di Artist-in-Association con il Barbican e la Guildhall School of Music & Drama.

Interlock: Friends Pictured Within è stata ideata dal Barbican Guildhall Creative Learning insieme alla musicista Anna Meredith e all’artista Jonathan Munro, mentre Less than Thirteen è una nuova opera digitale del pluripremiato duo artistico Cleary Connolly, commissionata insieme dal Barbican e dall’Orchestra Sinfonica di Londra.

Entrambe le opere si ricollegano alle Variazioni su un tema originale: “Enigma” di Elgar, che verranno eseguite durante il concerto inaugurale di Sir Simon del 14 settembre. Le due installazioni fanno parte del foyers programme del Barbican che porta il suo programma artistico oltre le pareti della propria sede e all’interno dei luoghi pubblici, dando ai visitatori la possibilità di vivere gratuitamente l’esperienza di un’arte fuori dal comune.

Interlock: Friends Pictured Within è una nuova installazione interattiva multimediale realizzata dalla musicista Anna Meredith e dall’artista Jonathan Munro con più di 100 comunità partecipanti della zona est di Londra. L’opera è stata ideata dal Barbican Guildhall Creative Learning, che fornisce sostegno a persone di tutte le età e condizioni sociali per l’accesso gratuito alle arti a livello internazionale.

Interlock: Friends Pictured Within esplora le Variazioni sullEnigma di Elgar, un’opera composta per descrivere il suo amico più caro rappresentando gli aspetti delle loro personalità e gli episodi indimenticabili della loro amicizia attraverso le sue composizioni musicali. Dopo aver analizzato le qualità e i caratteri di ognuno durante alcuni workshop, i partecipanti hanno formulato e registrato le proprie varianti; questi quattordici gruppi di varianti si esprimono in diverse forme tra cui musica, danza, disegno, poesia, arti visive e animazione.

Questi pezzi autonomi si intrecciano con gli altri quando inseriti nell’installazione interattiva creata da Anna Meredith e Jonathan Munro appositamente per riunire le singole opere d’arte. I visitatori del Barbican Centre potranno così attivare le diverse opere d’arte audiovisive utilizzando sensori a pavimento, creando una propria composizione.

I gruppi coinvolti sono: Greenleaf Primary School (Barbican Guildhall Associate School), X7eaven, Greenshoes Community Centre, Broadway Playhouse, Kuumba Youth Music, Barbican Young Poets, Barbican Young Visual Artists, Opening Doors e LSO Next Generation; le proiezioni sono di Christie.

Il Barbican e l’Orchestra Sinfonica di Londra hanno commissionato congiuntamente una nuova attività digitale al pluripremiato duo artistico Cleary Conolly per la Concert Hall Wall, sita nel cuore del foyer di Barbican.

Less than Thirteen è un’opera d’arte progettata su larga scala che interpreta il movimento di Sir Simon Rattle mentre dirige l’orchestra. I video, astratti e privi di audio, riducono la forma umana in una serie di puntini animati basati sulla motion capture della direzione di Sir Simon su Variazioni Enigma di Elgar: il lavoro esplora la musicalità intrinseca del movimento, studiando in che modo il movimento del direttore, sebbene silenzioso, riesca ad evocare una risposta uditiva da parte dell’orchestra.

Less than Thirteen si basa sulla teoria della percezione motoria di Gunnar Johansson, la quale dimostra che è possibile rappresentare un corpo umano anche solo con 13 punti in movimento. Le proiezioni raffigurano Sir Simon Rattle con meno di tredici punti mobili astraendo ulteriormente il movimento e cercando di evocare melodia e musica nella mente dei visitatori.

L’Orchestra Sinfonica di Londra ha lavorato con l’Università di Portsmouth e con la Vicon Motion Systems su un concept di The Partners per immortalare Sir Simon Rattle mentre dirige Variazioni su un tema originale: “Enigma” di Elgar, usando la tecnologia motion capture. Le proiezioni sono di Christie.

This is Rattle si tiene dal 14 al 24 settembre e segna la stagione inaugurale di Sir Simon Rattle come Direttore musicale dell’Orchestra Sinfonica di Londra e come Artist-in-Association con il Barbican e la Guildhall School of Music and Drama. Le celebrazioni includono cinque concerti dell’Orchestra Sinfonica di Londra diretta da Sir Simon. Il programma inaugurale comprende composizioni di Thomas Adès, Sir Harrison Birtwistle, Oliver Knussen, le Variazioni Enigma di Elgar e la prima mondiale della Fanfare di Helen Grime, esplicitamente richiesta dal Barbican all’Orchestra.

Questo concerto sarà trasmesso dal vivo sugli schermi esterni della Barbican Sculpture Court. In contemporanea al concerto dell’Orchestra nella Barbican Hall, i quattro compositori delle opere che Sir Simon Rattle ha scelto di eseguire alla cerimonia d’apertura dell’Orchestra (Sir Harrison Birtwistle, Thomas Adès, Oliver Knussen e Helen Grime) terranno i propri concerti alla Milton Court, presentati dal Barbican. Questi si concentrano sulla musica inglese degli ultimi 50 anni, e i vari programmi trasmettono le ispirazioni personali e le influenze musicali dei compositori. This is Rattle è parte anche del Culture Mile.


https://www.barbican.org.uk/whats-on/2017/series/this-is-rattle

https://www.barbican.org.uk/whats-on/tours-public-spaces?ID=1615

https://www.barbican.org.uk/whats-on/2017/event/interlock-friends-pictured-within?ID=20830

https://www.barbican.org.uk/whats-on/2017/event/less-than-thirteen?ID=21749

http://www.culturemile.london/

SHARE ONShare on FacebookGoogle+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn