Issue 6

DigiMag Issue 6

techmedia_miriampetruzzelli03

(Italiano) Arte, Complessita’ E …

(Italiano) Due gli eventi da segnalare nella primavera appena trascorsa, due le occasioni per discutere di complessitˆ e per riflettere sul ruolo dell'arte oggi. Universitˆ della Calabria, Cosenza: dal 19 al 21 maggio a Cetraro si  tenuto il Convegno Nazionale Matematica, Arte e Industria Culturale. Organizzata dal Dipartimento di Matematica e dal Dipartimento di Linguistica e articolata in relazioni, comunicazioni spontanee, poster session e presentazioni multimediali, la densissima tre giorni calabrese si  conclusa con una tavola rotonda sugli argomenti e le prospettive future del settore
(Italiano) Datascapes Al Sonarmatica

(Italiano) Datascapes Al Sonarmatica

(Italiano) Sonar, 2005: comunque importante, almeno da alcuni punti di vista, e nonostante tutto. Prima i limiti: effettivamente, il successo di pubblico e alcune caratteristiche strutturali rendono la fruizione delle diverse installazioni o performance pi difficile di quanto non fosse anni fa, a volte addirittura impossibile; cos" il festival  pi faticoso da seguire, e l'esperienza incompleta e meno incredibile. Questa  forse la pi impopolare tra le conseguenze della sconfinata popolaritˆ che la cultura elettronica e il festival hanno raggiunto negli ultimi tempi
interaction_mk06

(Italiano) Sound Art e Audiovisivi Interattivi

(Italiano) Edwin Van Der Heide incrocia la mia sfera di interesse in tempi relativamente recenti, o per lo meno viene da me focalizzato non molto tempo fa, lo scorso febbraio in occasione dell'ultima edizione del Festival Transmediale. Il suo lavoro e la sua ricerca sia nel contesto della sound art che in ambito audiovisivo era a me noto solo in parte e in modo piuttosto frammentario; conoscevo in altre parole alcuni suoi lavori di sound art come Spatial Sound 100 Km/h at 100 Db e Son-O-House ma non li avevo mai associati alla performance LSP che tanto mi ha affascinato in quel di Berlino e che a Roma, in occasione dell'ultimo Dissonanze, ha finito per convincermi che Edwin Van Der Heide  artista unico nel panorama internazionale, tecnicamente e concettualmente molto pi avanti di tanti suoi colleghi pi famosi e conosciuti in ambito audiovisivo.
elettronica_tizianagemin04

(Italiano) Genesis P-orrige: Tenebra Inafferabile

(Italiano) Genesis P-Orrige  una figura controversa nell'ambito delle avanguardie culturali degli ultimi 30/40 anni. Ha influenzato generazioni di musicisti e artisti, anche se  stato pi volte frainteso, essendo il suo lavoro cos" difficile da definire. L'iter artistico di Genesis comincia nel 1969 con la fondazione di un collettivo di performer chiamato COUM Transmissions, che promosse azioni anti-establishment di scardinamento dei meccanismi sociali in una dimensione ludica
netart_domenicoquaranta01

(Italiano) Pratiche Di Rete E Orde Di Attivisti

(Italiano) Qualche mese fa, Josh On ha messo a disposizione degli utenti il database di They Rule, che pu˜ essere scaricato e utilizzato come punto di partenza per tutta una serie di nuovi progetti. Ed  proprio utilizzando questo ricco archivio che Ian Bogost eT. Michael Keesey hanno creato, nell'ottobre 2004, Horde of Directors, un videogame che si serve delle informazioni ivi contenute in una forma inedita
audiovideo_bertramniessen02

(Italiano) Mylicon/en, Tra Campioni E Materia

(Italiano) Mylicon/En  un duo composto da Daniela Cattivelli e Lino Greco. La loro attivitˆ  forse pi conosciuta all'estero che non Italia. Chi ha avuto la possibilitˆ di vederli dal vivo non pu˜ comunque confonderli nel magma audiovisivo dei festival e degli artisti di questi ultimi anni. Una forte tensione performativa attraversa ogni loro apparizione: Lino manipola in presa diretta materiali assortiti, mescola liquidi, combina polverine e materiali non identificati; riprende schermi televisivi stratificando pellicole e lastre, in una continua addizione e sottrazione di luce
netart_tatianabazzichelli02

(Italiano) Dahlia Schweitzer: Una Lovergirl Electro Punk

(Italiano) Se si uniscono musica electro-punk, erotismo, sperimentazione creativa e eccentricitˆ, eccovi Dahlia Schweitzer. Originaria di New York, e ora stabile a Berlino, Dahlia  l'esempio della nuova figura di artista polimediale, che non usa unicamente un media per esprimersi, ma combina musica, fotografia, scrittura, performance. In pi, la sua sperimentazione esplora tematiche come sessualitˆ e identitˆ, fantasia e gender e si colloca nella nuova ondata di sperimentazione soft-porn che sta emergendo negli ambiti pi indipendenti e all'avanguardia di alcune cittˆ europee
audiovideo_domenicosciajno03

(Italiano) Skoltz Kolgen, Oltre Tutti I Generi

(Italiano) Capita spesso di pensare al futuro prossimo cinematografico, quando le attuali tecniche di elaborazione ed integrazione tra suono e immagine maturate nelle pratiche installative e performative andranno a costituire un nuovo elemento filmico aprendo nuove possibilitˆ tecniche e narrative. Ebbene, gli Skoltz Kolgen, grazie alla loro incredibile creativitˆ, sono andati oltre il mio pensiero ed hanno giˆ realizzato un vero e proprio film che si avvale della loro particolare poetica e dell'avanzatissimo sistema tecnologico e tecnico che hanno sviluppato nel campo degli audiovisivi
hackart_mariamolinari01

(Italiano) Ancora Hack-it

(Italiano) Il primo HackIT, l'incontro delle comunitˆ e delle controculture digitali, si tenne nel 98 e si concluse con ancora. L'anno prossimo, dissero, se ci saranno le forze si continuerˆ quello che non si  finito quest'anno. Un invito a partecipare, una promessa e una speranza che finora si  sempre realizzata. Ancora una volta, infatti, siamo all'ottava edizione, tutti quelli che si riconoscono nel termine hacker, si sono incontrati per tre giorni a Napoli. Hanno collegato i loro computer alla rete, seguito seminari, tenuto dibattiti. Hanno mangiato e dormito insieme nella struttura che li ospitava ma anche all'aria aperta, accampati in delle tende e in qualche camper. Hanno condiviso spazio e attivitˆ, saperi e conoscenze
(Italiano) Alive Art, Maurizio Bolognini

(Italiano) Alive Art, Maurizio Bolognini

(Italiano) In Dall' 8 al 26 giugno 2005 Maurizio Bolognini ha presentato con, Macchine programmate 1990-2005, una selezione dei suoi lavori pi significativi , nell'ambito della rassegna 4 Rooms presso il Museo d'Arte Contemporanea di Villa Croce di Genova. L'artista, che si occupa di tecnologie digitali dagli anni Ottanta,  da considerarsi sicuramente tra gli artisti pi radicali nell'ambito delle arti elettroniche, oltre che una reale ed evidente ereditˆ storica del futurismo italiano
hackart_mariamolinari10

(Italiano) Ippolita, Open Pubblishing E Nuova Etica Hacker

(Italiano) Ippolita - www.ippolita.net  un server indipendente, in costante aggiornamento, che propone alle comunitˆ scriventi una serie di servizi, tra cui mailing list e spazio wiki per coordinare e scrivere progetti. é anche il nome collettivo che ha firmato il libro Open non  Free da qualche tempo nelle librerie e scaricabile anche dalla rete. Un libro scritto a pi mani, proprio grazie ad un wiki, e che i suoi autori, tutti provenienti da molte e diverse esperienze nel mondo hacker, descrivono come non concluso, costantemente senza finale
ia_gigighezzi01

(Italiano) Superintelligenza E Singolarita’ Tecnologica

(Italiano) Il concetto di Singolaritˆ tecnologica fu coniato nel 1993 dal professore in computer science Vernor Vinge. Secondo Vinge, entro il 2030, avremo a disposizione le tecnologie necessarie a creare intelligenze super-umane. Il perfezionamento nel campo dell'hardware e l'approfondimento delle ricerche biotecnologiche potrebbe portare alla creazione di computer coscienti e con intelligenza super-umana, che provocherebbero lo svegliarsi dell'insieme di grandi network di macchine da un lato, ma, dall'altro lato, anche la possibilitˆ di modelli di intelligenza amplificata contraddistinti dall'integrazione biotecnologica tra uomo e telematica verso livelli di intelligenza post-umani.
softwareart_valentinatanni02

(Italiano) Codice Tangibile

(Italiano) Sulla natura immateriale dei bit si sono riversati fiumi d'inchiostro. Sia la letteratura specializzata che l'informazione generalista celebrano senza posa, con argomentazioni e terminologie spesso fin troppo simili, il passaggio all'era dell'incorporeo. Economia immateriale, lavoro immateriale, conoscenza immateriale. E arte immateriale
interaction_teresadefeo02

(Italiano) Vetrine Interattive E Ancora Meraviglia

(Italiano) Certo  passato un po' di tempo dai primi passages paragini, quelli che Walter Benjamin defin" mondi sottomarini, vetrine luccicanti cariche di maraviglia o di quella famosa fantasmagoria. Cresce la voglia di spettacolaritˆ, di nuove strategie di seduzione via via sempre pi raffinate, mai impossibili, grazie ad una sempre maggiore sofisticazione tecnologica. E tra immagini del fantasmatico mondo binario, sensori di posizione e web cam nascono le vetrine interattive
softwareart_fabiofranchino03

(Italiano) Beyond Photoshop

(Italiano) FriendsOfEd  forse la casa editrice che mancava, quella cio che colma il buco lasciato dagli altri editori, quel buco posto esattamente fra creativitˆ e utilizzo dei software.È altres" interessante notare la politica della FriendsOfEd che permette spesso e volentieri di scaricare parti intere di ciascun libro in PDF nonché parte, se non tutti, dei sorgenti allegati allo stesso
performing_massimoschiavoni01

(Italiano) Inteatro Festival 2005, Un Mese Itinerante

(Italiano) Inteatro Festival 2005 si moltiplica e si dilata per un intero mese, articolandosi in cinque progetti tematici: due nella storica sede di Polverigi, l'Ospitalitˆ Internazionale al Teatro La Fenice di Senigallia il 18 e 19 giugno, Intrecci capitolo 5 a Jesi il 2 luglio e Progetto Motus alla Mole Vanvitelliana di Ancona
videoart_monicaponzini01

(Italiano) Nuove Visioni Dal Pianeta Sigismondi

(Italiano) Una casa cadente, un'atmosfera onirica, presenze inquietanti. é Blue Orchid, il nuovo video dei White Stripes realizzato da Floria Sigismondi (Pescara, 1965, vive tra Toronto e New York), regista, fotografa e artista dal talento visionario e surrealista. Con uno stile ormai inconfondibile, raffinato negli anni con videoclip per Marylin Manson, David Bowie, Tricky, Bjork, Sigur Ros, Christine Aguilera, Incubus e Cure, la regista espone il proprio immaginario fatto di ambienti diroccati e claustrofobici, di personaggi a metˆ tra l'umano e il meccanico, di inquadrature che giocano tra fuorifuoco e grandangolo, tra mania per il particolare e scorci granguignoleschi, il tutto confezionato con una fotografia che accentua in modo originale volumi e colori
(Italiano) Tecnoteatro Per Grandi Teatri

(Italiano) Tecnoteatro Per Grandi Teatri

(Italiano) Motus, ovvero Daniela Nicol˜ e Enrico Casagrande, festeggia quest'anno quindici anni di straordinaria e intensa attivitˆ teatrale, un'attivitˆ partita da Rimini, dalla Romagna felix delle Albe e della Soc'etas Raffaello Sanzio, partecipando da protagonisti a quel fermento di rinnovamento scenico rappresentato da Teatri 90 e approdando dal 2000 nei grandi Teatri d'Europa e degli States